Dopo la palestra, lo spogliatoio

La gratificazione dopo aver faticato tanto in sala pesi arriva quando, finalmente, possiamo farci la doccia. E con nonochalance permetterci quello che di solito ci è precluso.

Dopo la palestra, lo spogliatoio - sessospogliatoiBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo la palestra, lo spogliatoio - sessospogliatoiF1 - Gay.it

Quanto sia importante l’immagine anche e forse di più, nel mondo gay è innegabile. Non a caso quando si avvicina l’estate si assiste al boom di iscrizioni in palestra, un luogo che alcuni evitano per sei mesi l’anno salvo poi precipitarvisi, appunto, quando spntano le prime belle giornate, quando si fanno i progetti per le vacanze estive e le prime tintarelle si avvicinano.

E dopo ore di cyclette, arrivo il momento-spogliatoio. Dopo tanta fatica è bello vedere i primi risultati sul nostro corpo, ma soprattutto, dopo aver sudato un paio d’ore è bello anche ricevere come premio l’ingresso al luogo dove è permesso ciò che solitamente ci viene precluso: fare le docce insieme ad altri uomini e poter adocchiare fisici scolpiti con nonchalance. L’atmosfera che si respira è qualcosa di impareggiabile per il maschio gay medio, una dimensione parallela dove è praticamente obbligatorio poter rimirare glutei scolpiti dagli allenamenti costanti, attrezzi lasciati liberi di muoversi finalmente non coperti dalle superflue mutande e delle cosce guarnite di tutto quello che ci serve, col fine di immagazzinare dati sufficienti per una bella sessione di autoerotismo da consumare appena ne avremo la possibilità.

Dopo la palestra, lo spogliatoio - sessospogliatoiF2 - Gay.it

Perché diciamo la verità: lo spogliatoio è anche un paradiso per gli esibizionisti finalmente liberi di poter ignorare le più comuni regole del pudore, magari facendosi la barba senza asciugamano in vita, non curanti del passeggio di colleghi palestrati alle proprie spalle o consumando litri d’acqua facendo una doccia tra le più lunghe nella storia del lavaggio del corpo umano. Eh si, l’angolo doccia è un po’ la ciliegina sulla torta, il premio dopo tanta fatica.

Fare sport fa bene al corpo e allo spirito e se anche gli occhi ne godono cosa c’è di meglio per prepararsi alla temibile prova costume?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24

Continua a leggere

Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: "Porno di basso livello" - tom pelphrey b31035 - Gay.it

Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: “Porno di basso livello”

News - Redazione 15.5.24
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24