Gioca con noi! Trova il senatore malpancista nel M5S con #IoVotoSi

Gioco serissimo: troviamo insieme chi tra i senatori del M5S è contrario alla stepchild

Gioca con noi! Trova il senatore malpancista nel M5S con #IoVotoSi - malpancisti m5s 7 base 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Dicono siano due o forse più i senatori “malpancisti” dei 5 Stelle. Di nomi per ora, quasi sicuro, ne abbiamo due: sono il senatore Sergio Puglia, campano, da molti indicato come la persona che, insieme all’on. Luigi Di Maio, avrebbe spinto il leader del Movimento Cinque Stelle Beppe Grillo a lanciare la libertà di coscienza sulla stepchild adoption e, in genere sul ddl Cirinnà, facendo sobbalzare il mondo politico italiano in questo sabato invernale, arrabbiare tutta la rete tanto da portare primo nei TT l’hashtag #DietroFrontM5S, scatenare le ire del movimento LGBT italiano e attirare inaspettati complimenti ai grillini da parte di Angelino Alfano, ministro degli Interni nonché grande avversario della stepchild adoption. L’altro nome probabile è il senatore piemontese Carlo Martelli. Gli altri sono nella foto semplicemente perché non si sono ancora espressi: una larghissima parte di loro, infatti, probabilmente lo farà nelle prossime ore.

Ed allora, sulla falsariga di quanto successe qualche settimana fa quando rendemmo nota una lista di senatori “malpancisti” del Partito Democratico, alcuni dei quali arrivarono a definirci “squadristi” per aver rilevato una cosa banale e cioè la loro opinione su un provvedimento che sarebbe di lì a poco stato votato dal Senato, vi chiediamo di darci una mano per “stanare” i senatori malpancisti dei 5 Stelle, quelli cioè contrari alla stepchild adoption. Come? Scrivendo loro, contattandoli via mail, su facebook e su twitter, cercando di capire come intendono votare sull’articolo 5 del ddl Cirinnà. Come sempre, la mail redazione@gay.it è a disposizione vostra e dei Senatori per depennare quelli che pubblicamente si sono dichiarati o si dichiareranno nelle prossime ore favorevoli all’intero provvedimento. Ad aiutarci nel lavoro anche l’hashtag #IoVotoSi lanciato dal Senatore Alberto Airola con questo tweet:

Gioca con noi! Trova il senatore malpancista nel M5S con #IoVotoSi - malpancisti m5s 7 base - Gay.it

I senatori che in queste ore pubblicamente si sono espressi dubbiosi sulla stepchild, pronti probabilmente a votare a favore di alcuni emendamenti che la limano o la scorporano, è uno sicuro e due dubbiosi:

1) il sicuro è Puglia Sergio: twitter @sergiopuglia, facebook
2) il primo dubbioso è Martelli Carlo: twitter @carlo_martelli, facebook
3) la seconda dubbiosa è la senatrice Ornella Bertorotta che poco fa su Fb ha scritto: “E’ dunque in Aula che espliciterò il mio voto, non certo in tv, o sui giornali, o meno che mai su facebook. Massimo rispetto per i colleghi che hanno deciso di fare diversamente, ma io la penso così.”. Ecco i contatti: twitter @OBertorotta, facebook

Ecco i senatori che non si sono ancora schierati, quindi:
1) Catalfo Nunzia: twitter @CatalfoNunzia, facebook
2) Ciampolillo Lello: twitter @ciampolillom5s, facebook

La senatrice Lezzi Barbara ha invece scritto sulla sua pagina fb: “Non potrò essere presente alla votazione, il mio bambino è ancora troppo piccolo e ha bisogno di me, in merito ho un’idea ben precisa ma quanto mi interessa sottolineare in questo momento è che la libertà di coscienza, su un tema etico di così profonda sensibilità, è quanto di più civile potesse scegliere il M5S

Ecco invece i senatori pentastellati che si sono già schierati:
Bottici Laura: ha twittato #IoVotosi
Crimi Vito Claudio: ha twittato #IoVotosi
Santangelo Vincenzo: ha twittato #IoVotosi
Petrocelli Vito Rosario: ha twittato #IoVotosi
Airola Alberto: è notoriamente favorevole a unioni civili e stepchild
Buccarella Maurizio: ha twittato #IoVotosi
Bulgarelli Elisa: ha twittato #IoVotosi
Castaldi Gianluca: è favorevole sia alle unioni civili e alla stepchild
Donno Daniela: ha twittato #IoVotosi
Fattori Elena: ha twittato #IoVotosi
Marton Bruno: ha twittato #IoVotosi
Morra Nicola: ha twittato #IoVotoSi
Nugnes Paola: ha fatto un bellissimo intervento in aula al Senato, dichiarandosi favorevole anche alla stepchild
Scibona Marco: ha twittato #IoVotosi
Taverna Paola: ha twittato #IoVotosi
Serra Manuela: ha twittato #IoVotosi
Cioffi Andrea: ha twittato #IoVotosi
Moronese Vilma: ha twittato #IoVotosi
Giarrusso Mario Michele: ha twittato #IoVotosi
Gaetti Luigi: ha twittato #IoVotosi
Lucidi Stefano: ha twittato #IoVotosi
Mangili Giovanna: in un messaggio ad un nostro utente ha scritto #iovotosi
Girotto Gianni Pietro: ha twittato #IoVotosi
Cappelletti Enrico: ha twittato #IoVotosi
Montevecchi Michela: ha twittato #IoVotosi
Paglini Sara: ha scritto un post sulla sua pagina facebook con #IoVotoSi
Cotti Roberto: ha rilasciato una intervista alla Nuova Sardegna dove ha detto sì alla stepchild
Endrizzi Giovanni: ha twittato #IoVotosi
Blundo Rosetta Enza: interpellata da Arcigay L’Aquila, la Senatrice ha confermato che voterà a favore anche della stepchild.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

Hai già letto
queste storie?

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
il-presepe-arcobaleno-di-don-vitaliano

Il presepe di Don Vitaliano avrà due mamme: “Le famiglie arcobaleno colpite da critiche e condanne disumane e antievangeliche”

Culture - Francesca Di Feo 19.12.23
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24