IL PIERCING È PERICOLOSO?

La Commissione Europea lancia l'allarme e invita i tatuatori a rispettare le norme igieniche. "Non vogliamo demonizzare - spiegano - ma informare".

IL PIERCING È PERICOLOSO? - robbie williams11 - Gay.it
2 min. di lettura

BRUXELLES – Attenzione ai tatuaggi e ai piercing: se realizzati in condizioni non igieniche possono portare malattie anche gravi, dall’epatite all’Aids, o comunque danni alla salute. A lanciare l’allarme, diretto anzitutto ai giovani, e’ uno studio pubblicato oggi a Bruxelles dalla Commissione europea, che sottolinea i rischi possibili legati a queste pratiche ormai diffusissime. Gli autori dello studio hanno “analizzato tutti i dati disponibili, per costituire una base di conoscenza comune”. in modo da ottenere una “panoramica dei pericoli”.
L’obiettivo non e’ demonizzare queste pratiche, ma solo mettere in guardia i giovani che le desiderano. ‘Se la gente – ha spiegato il commissario alla Ricerca Philippe Busquin – vuol farsi tatuare o farsi un piercing, vorremmo che lo facesse prendendo tutte le contromisure sanitarie appropriate. Spero che i risultati della ricerca europea sensibilizzeranno il pubblico, incoraggiando i tatuatori professionali a rispettare le condizioni di sicurezza, e spingeranno i le autorita’ competenti in Europa a prendere le misure necessarie”.
I rischi, in effetti, non sono di poco conto: epatite, Hiv (Aids), infezioni batteriche e micosi, orticaria e irritazioni cutanee, o anche melanomi e malattie contagiose e pericolose, sono solo alcuni dei pericoli che si possono correre in mancanza di appropriate misure igieniche. Piu’ della meta’ dei piercing realizzati nell’Unione provocano disturbi che costringono alla consultazione medica, se non addirittura al ricovero e talvolta al decesso: due i casi di morte verificatisi in Europa, dalla fine del 2002, che sarebbero imputabili al piercing.
Non solo, spesso problematica e’ anche la composizione chimica usata per i tatuaggi: i coloranti in alcuni casi contengono vernici usate per le auto o l’inchiostro delle penne. I rimedi stanno anzitutto nell’igiene: “Le norme vigenti in molti dei paesi dell’Ue – spiegano alla Commissione – si limitano a prescrivere misure come l’impiego di guanti e la sterilizzazione degli aghi”. Questo non basta: occorrono, affermano ancora a Bruxelles, delle norme che si occupino del grado di sterilita’ dei materiali e dei pigmenti usati, della loro purezza e della necessita’ di una valutazione dei rischi e della tossicita'”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l'omofobia esce al cinema tra plausi e proteste - Lessons in Tolerance film - Gay.it

Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l’omofobia esce al cinema tra plausi e proteste

Cinema - Federico Boni 28.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23
ARIM

Al via la XI edizione ARIM, sport e musica sostengono la lotta all’Hiv

Corpi - Daniele Calzavara 19.9.23
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23
Freddie Mercury e Diana Spencer, ricordando quando sono andati insieme ad un club gay

Quella volta che Lady Diana si travestì da uomo gay insieme a Freddie Mercury

Culture - Redazione Milano 21.11.23
madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
PrEPVacc

PrEPVacc segnerà la fine della pandemia da Hiv entro il 2030?

Corpi - Daniele Calzavara 7.9.23
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
PrEP Camp Roma

Ma ne sai abbastanza sulla PrEP? A Roma il primo residenziale gratuito: iscriviti!

Corpi - Redazione 6.9.23