IL PIERCING È PERICOLOSO?

La Commissione Europea lancia l'allarme e invita i tatuatori a rispettare le norme igieniche. "Non vogliamo demonizzare - spiegano - ma informare".

IL PIERCING È PERICOLOSO? - robbie williams11 - Gay.it
2 min. di lettura

BRUXELLES – Attenzione ai tatuaggi e ai piercing: se realizzati in condizioni non igieniche possono portare malattie anche gravi, dall’epatite all’Aids, o comunque danni alla salute. A lanciare l’allarme, diretto anzitutto ai giovani, e’ uno studio pubblicato oggi a Bruxelles dalla Commissione europea, che sottolinea i rischi possibili legati a queste pratiche ormai diffusissime. Gli autori dello studio hanno “analizzato tutti i dati disponibili, per costituire una base di conoscenza comune”. in modo da ottenere una “panoramica dei pericoli”.
L’obiettivo non e’ demonizzare queste pratiche, ma solo mettere in guardia i giovani che le desiderano. ‘Se la gente – ha spiegato il commissario alla Ricerca Philippe Busquin – vuol farsi tatuare o farsi un piercing, vorremmo che lo facesse prendendo tutte le contromisure sanitarie appropriate. Spero che i risultati della ricerca europea sensibilizzeranno il pubblico, incoraggiando i tatuatori professionali a rispettare le condizioni di sicurezza, e spingeranno i le autorita’ competenti in Europa a prendere le misure necessarie”.
I rischi, in effetti, non sono di poco conto: epatite, Hiv (Aids), infezioni batteriche e micosi, orticaria e irritazioni cutanee, o anche melanomi e malattie contagiose e pericolose, sono solo alcuni dei pericoli che si possono correre in mancanza di appropriate misure igieniche. Piu’ della meta’ dei piercing realizzati nell’Unione provocano disturbi che costringono alla consultazione medica, se non addirittura al ricovero e talvolta al decesso: due i casi di morte verificatisi in Europa, dalla fine del 2002, che sarebbero imputabili al piercing.
Non solo, spesso problematica e’ anche la composizione chimica usata per i tatuaggi: i coloranti in alcuni casi contengono vernici usate per le auto o l’inchiostro delle penne. I rimedi stanno anzitutto nell’igiene: “Le norme vigenti in molti dei paesi dell’Ue – spiegano alla Commissione – si limitano a prescrivere misure come l’impiego di guanti e la sterilizzazione degli aghi”. Questo non basta: occorrono, affermano ancora a Bruxelles, delle norme che si occupino del grado di sterilita’ dei materiali e dei pigmenti usati, della loro purezza e della necessita’ di una valutazione dei rischi e della tossicita'”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24

Continua a leggere

whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
PrEP Long Acting AIFA Luglio 2024

AIFA inizia l’esame della Long Acting PrEP

Corpi - Redazione Milano 8.7.24