IN RELAX TRA I MONTI

Vasche all'aperto con acqua calda termale, scenari mozzafiato, grotte sudatorie, alberghi ricchi di fascino e storia. I Bagni di Bormio sono un luogo friendly per una vacanza autunnale.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio10 - Gay.it
5 min. di lettura

BORMIO (SO) – Bagni di Bormio Spa Resort è un paradiso di benessere termale nel cuore delle Alpi, all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio. Il Grand Hotel Bagni Nuovi e l’Hotel Bagni Vecchi dominano l’ampia vallata di Bormio si trovano a pochi minuti dal centro del paese. Illuminati dal sole durante tutta la giornata, godono di un clima particolare, areato ma protetto dai venti freddi.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio01 - Gay.it

Lo stesso nome della località di Bormio – dalla radice indoeuropea “worms” o il luogo del caldo – è legato fin dalla più remota antichità alle sue acque termali: in prossimità dei Bagni Romani sorgeva infatti un tempietto pagano e le terme di Bormio nel corso dei secoli vennero visitate e lodate da personaggi quali Plinio il Vecchio, Cassiodoro e Leonardo da Vinci. Qui nell’Ottocento, il secolo d’oro del termalismo, sul modello dei grandi alberghi svizzeri venne costruito il Grand Hotel Bagni Nuovi che, con i suoi affreschi e gli stucchi di raro pregio, recuperati grazie ad un sapiente restauro conservativo all’antico splendore, rappresenta un’opera d’arte esso stesso.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio09 - Gay.it

Il Grand Hotel, immerso nel verde e circondato da un ampio Parco Monumentale, è stato completamente ristrutturato e riaperto al pubblico nel corso dell’ultimo inverno. Le camere, solamente 46 di cui 6 suite, hanno la particolarità di essere tutte diverse una dall’altra e molte sono state arredate con mobili di antiquariato locale. Tutte quelle del primo piano esposte a sud sono dotate di un terrazzo più ampio della camera stessa sul quale rilassarsi in completa tranquillità; le sale da bagno della maggioranza delle camere sono fornite di vasca idromassaggio Jacuzzi alimentate da acqua normale o acqua termale. Le stanze esposte a nord e a est godono di un’incomparabile vista sul Parco Monumentale, sulla Reit con le sue guglie dolomitiche e sul giogo dello Stelvio; una di esse conserva ancora la vasca originale in marmo rosa di Candoglia.
Il Ristorante, magistralmente diretto dallo chef Claudio Prandi, già premiato con due stelle Michelin, è ospitato nell’imponente scenario del Salone dei Balli.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio06 - Gay.it

Ma anche l’Hotel Bagni Vecchi, arroccato come il vecchio fortilizio sulla rupe che controllava l’antica via per il Tirolo, ha un fascino particolare e tutto suo: sembra di tornare indietro nel tempo, di vivere in un’atmosfera e in una dimensione senza età, sulle orme degli antichi viandanti che affrontavano l’impresa di valicare le Alpi.
Questo fascino senza tempo è percepito ed esaltato soprattutto nella Spa & Benessere dei Bagni Vecchi con la sua Grotta Sudatoria che penetra nel ventre della montagna proprio dove sgorgano a cascata le acque calde della sorgente di San Martino; o nelle vasche dei Bagni Romani, le prime utilizzate storicamente, con le loro volte a crociera; o nei Bagni Medioevali, ricavati nelle fondamenta dell’antico castello.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio03 - Gay.it

Nella Spa & Benessere Bagni Nuovi si è invece avvolti dal relax puro, lontani da ogni pensiero, immersi in una realtà unica di aromi, luci, immagini e colori tutti naturali. Il Centro è suddiviso in cinque settori, ciascuno dei quali offre percorsi differenti tutti orientati al benessere e alla remise en forme. Ogni settore è anche caratterizzato da architetture diverse che spaziano dalle volte ad arco del seminterrato Liberty del Grand Hotel ad un moderno tunnel minimalista. Ampi e soleggiati giardini, con vasche e cascate all’aperto, completano questo itinerario nel benessere circondati dalla bellezza della cornice naturale.

IN RELAX TRA I MONTI - bormio02 - Gay.it

Le acque termali di Bormio sgorgano da nove sorgenti le più note delle quali sono la Cassiodora, la Pliniana, l’Arciduchessa, la S. Martino; hanno una temperatura che varia leggermente tra i 38° ed i 41°C durante tutto il corso dell’anno. Tutte nascono all’interno del Resort e sono note dei tempi più antichi per le proprietà: si definiscono bicarbonato-solfato-calciche-magnesiache a scarsa mineralizzazione, più o meno ricche di acido carbonico. La fonte Pliniana è leggermente radioattiva. Alcune delle sorgenti depositano un fango ricco di zolfo organico e di sulfobacteri che favorisce il processo di esfoliazione naturale della pelle, ovvero l’effetto peeling, lasciandola liscia e vellutata. Il potersi piacevolmente immergere nelle fumanti acque delle piscine all’aperto nei giorni più freddi dell’anno è un’esperienza davvero emozionante.
Questo tipo di proposta termale si discosta radicalmente dal termalismo tradizionale e recupera le radici del benessere in quella stessa filosofia che ispirava le terme dell’antica Roma: un luogo di piacere dove trascorrere del tempo libero, distendersi e concedersi il lusso di ritemprare corpo e spirito. Tra vapori, cascate, idromassaggi, fanghi e profumi si raggiunge il benessere in tutti i suoi aspetti, esaltato dalla sinergia di tutti i sensi. Un massaggio con olii essenziali, un trattamento shiatsu o cranio-sacrale, uno stone massage avvolge l’intera essenza della natura umana, risveglia le particelle sopito del corpo e ridona energia e buonumore. L’acqua col suo calore, il movimento fluido ed i suoni culla e riporta ad una naturale leggerezza ed armonia; l’ampia scelta di trattamenti estetici per il viso ed il corpo asseconda la meritata cura per se stessi .

IN RELAX TRA I MONTI - bormio08 - Gay.it

Va da sé che un luogo tanto seducente e particolare, capace di suscitare emozioni allo stato puro, venga scelto ed apprezzato da tutti coloro che amano condividere con il proprio compagno il bello, le sensazioni romantiche e discrete, le atmosfere raffinate.
A completare il soggiorno, già di per sé ricco di spunti e di emozioni, il comprensorio di Bormio e la Valtellina offrono le più svariate possibilità per ogni tipo di vacanza in tutte le stagioni. Si può sciare tutti i mesi dell’anno (solo a maggio e a novembre ci possono essere alcuni giorni di chiusura in relazione alle condizioni di innevamento) sulle piste da sci dell’Alta Valtellina e dello Stelvio, ma ci sono anche sport meno noti come lo sleddog o il free climbing. Livigno con la sua duty free area e le sue discoteche è il paradiso dello shopping e del divertimento, ma si può optare per una visita artistico-culturale ai centri minori e ai borghi della valle come Ponte, Tirano, Mazzo o Grosio con i loro palazzotti nobiliari nascosti tra le case rustiche.
L’autunno in particolare è la stagione dell’enogastronomia, della scoperta delle cantine e dei formaggi della valle. Ma è forse a novembre, il mese che sembrerebbe meno accattivante per una vacanza, proprio quando le città di pianura sono offuscate da un velo di nebbia che Bormio, per l’effetto Phön, offre lo spettacolo più inaspettato ed appagante per il tripudio dei colori della natura: i larici dai mille colori, il verde e il profumo degli abeti e dei gembri, il sole che brilla nel cielo azzurro. Immaginatelo poi coccolati dal caldo abbraccio dell’acqua…

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina - famiglie arcobaleno valtellina 1 1 - Gay.it

Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina

News - Gio Arcuri 22.2.24
Leonardo Da Vinci - Monnalisa - Andrew Haigh

Leonardo da Vinci era gay e sarà Andrew Haigh a dirigere il film sul genio totale del Rinascimento

Cinema - Mandalina Di Biase 5.5.24