Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina

Il camper di Famiglie Arcobaleno fa tappa sabato 24 febbraio a Morbegno dalle ore 14: giochi per bambinɜ e adulti, incontri, libri parlanti, mostra fotografica sulla storia dell'associazione, musica live con band locali e tanto altro!

ascolta:
0:00
-
0:00
Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina - famiglie arcobaleno valtellina 1 1 - Gay.it
3 min. di lettura

L’iniziativa “Il viaggio delle famiglie. Oltre i luoghi comuni” segna l’avvio di un vero e proprio tour in camper nella regione lombarda intrapreso dall’Associazione Famiglie Arcobaleno, volto, soprattutto, a raggiungere le comunità più isolate dalle vivaci metropoli. Questo viaggio non mira solo a far luce sulle questioni legate alla genitorialità LGBTIQ+, scardinando molti pregiudizi nelle cittadine meno esposte a tali tematiche, ma aspira anche a costruire una rete solidale di mutuo sostegno e comprensione.

La metafora del viaggio in camper è potente: un mezzo che attraversa fisicamente spazi e comunità, portando un messaggio di apertura e dialogo. Il viaggio, che inizia sabato 24 febbraio da Morbegno, che passa da Curno domenica 17 marzo e terminerà a Fino Mornasco domenica 28 aprile, è un richiamo al celebre film “Priscilla – La regina del deserto”, con il suo profondo desiderio di farsi conoscere e di includere ogni tipo di famiglia nella tessitura sociale del Paese.

Il programma della giornata a Morbegno e il sostegno delle realtà locali

valtellina arcobaleno, gruppo queer della Valtellina

L’appuntamento a Morbegno questo sabato 24 febbraio è in Piazza Mattei, proprio davanti al Cinema Teatro Pedretti. Dalle 14 in poi, Piazza Mattei si trasformerà in un palcoscenico a cielo aperto dove grandi e piccinɜ potranno immergersi in un’atmosfera unica: libri parlanti, ovvero persone in carne e ossa che raccontano, come un libro, la loro esperienza; mostre fotografiche che catturano le vite e le esperienze di genitori LGBTIQ+; musica live che riempie l’aria, grazie alla Street Line Blues Band e a Falene, una band di giovani dal sound alternative rock. Questo e tanto altro durante questa giornata di allegria, riflessioni e divertimento. 

Dietro l’angolo, il supporto di realtà locali come Lo Stampatello, casa editrice focalizzata su temi di inclusione e diversità, e Valtellina Arcobaleno, gruppo LGBTIQ+ locale, nato circa un anno fa, che ha il compito di portare sul territorio della Valtellina e della Val Chiavenna, l’attenzione e la promozione dei temi legati all’orientamento sessuale ed all’identità di genere: un gruppo sempre più attivo che vuole dare supporto e sostegno alle persone LGBTIQ+ e promuovere sul territorio momenti conviviali e formativi per le persone che vivono questa realtà. Senza dimenticare il Comune di Morbegno e la Pro Loco che hanno deciso di patrocinare l’evento, dimostrando che quando si tratta di costruire ponti e abbattere muri, ogni aiuto è prezioso.

Il tour di Famiglie Arcobaleno acquisisce un valore ancora più profondo grazie all’iniziativa “500 libri in omaggio alle scuole italiane!”, un progetto nato dalla collaborazione tra Lo Stampatello Casa Editrice, Famiglie Arcobaleno – Valtellina Arcobaleno, Arcigay Bergamo CIVES, e Asf Fino Mornasco.

In un periodo in cui le risorse destinate all’istruzione sono sempre più ridotte e i libri faticano a raggiungere gli istituti che ne avrebbero maggiore necessità, questa iniziativa si pone come un sostegno concreto per la diffusione della cultura e dell’inclusività nelle scuole italiane. Il viaggio del camper delle Famiglie Arcobaleno  si trasformerà quindi anche in un punto di ritrovo essenziale per la distribuzione di 500 libri, pensati per arricchire le biblioteche scolastiche e stimolare un dialogo costruttivo. Le tappe di Morbegno, Curno e la festa delle famiglie a Fino Mornasco diventano così non solo momenti di festa e condivisione, ma anche occasioni per sostenere un progetto educativo di vasta portata.

Mauro Lucchini, referente di Valtellina Arcobaleno e socio di Famiglie Arcobaleno APS, ribadisce l’importanza dell’evento a Morbegno come un primo passo significativo per il territorio, evidenziando l’impegno del gruppo nel rendere visibili e udibili le voci delle persone LGBTIQ+, in un’epoca in cui sembra che ci sia un tentativo di cancellare le famiglie arcobaleno, colpendo le persone più vulnerabili: ɜ bambinɜ. 

La lotta per i diritti, in questo contesto, non è solo una battaglia legale o politica, ma una questione profondamente umana, radicata nei principi di equità e giustizia che dovrebbero guidare ogni società civile.

Il viaggio delle famiglie. Oltre i luoghi comuni” non è solo un evento di una giornata, ma l’inizio di un percorso che mira a cambiare cuori e menti, promuovendo un modello di società dove ogni famiglia, indipendentemente dalla sua struttura, è riconosciuta, rispettata e valorizzata. Morbegno, con la sua storia e la sua apertura, è pronta a essere non solo testimone ma anche protagonista di questo cambiamento.

Per info e aggiornamenti segui queste pagine: 

famiglie arcobaleno in valtellina a Morbegno, sabato 24 febbraio

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

Continua a leggere

Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Palermo, 17enne alla giudice: "Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice" - Marcello Carini e Gianluca Mascia - Gay.it

Palermo, 17enne alla giudice: “Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice”

News - Redazione 17.11.23
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Padova, Tribunale respinge ricorso della Procura contro le famiglie arcobaleno

News - Redazione 5.3.24
Presto ospite di Drag Race Italia 3, Tiziano Ferro in spiaggia con i figli schiaccia i dolori imprevisti della vita - Tiziano Ferro - Gay.it

Presto ospite di Drag Race Italia 3, Tiziano Ferro in spiaggia con i figli schiaccia i dolori imprevisti della vita

Culture - Redazione 18.10.23
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
il-presepe-arcobaleno-di-don-vitaliano

Il presepe di Don Vitaliano avrà due mamme: “Le famiglie arcobaleno colpite da critiche e condanne disumane e antievangeliche”

Culture - Francesca Di Feo 19.12.23
mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24