Insulti e minacce per Simona e Stefania di Stato Civile: “Meritate la fucilazione”

La loro unione è andata in onda il 26 dicembre in prima serata su Rai3.

Insulti e minacce per Simona e Stefania di Stato Civile: "Meritate la fucilazione" - statocivile 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Simona Deidda e Stefania Mocci si sono unite civilmente il 1° ottobre scorso. La loro celebrazione è stata una di quelle protagoniste della prima puntata di Stato Civile, in onda su Rai3 e trasmesso in replica in prima serata il 26 dicembre. Ebbene, le due donne sarde sono da tre giorni bersaglio di post e tweet molto violenti.

Inulti pesanti rivolti anche alla figlia di una delle due, minorenne, e frutto della polemica suscitata da Mario Adinolfi e sostenuta da esponenti de Il Popolo della Famiglia, da alcuni movimenti cattolici e da politici come Carlo Giovanardi: “Abbiamo raccolto 25 pagine di insulti pesantissimi, in alcune si sosteneva tra l’altro che avessimo fatto violenza su minori, corrotto e fatto il lavaggio del cervello ai nostri familiari e sporcato l’immagine della famiglia reale. Gli attacchi arrivano praticamente tutti dagli aderenti al Popolo della Famiglia di Mario Adinolfi, il quale aveva addirittura provato a boicottare la messa in onda della replica in Rai”.

“Già in occasione dell’unione civile abbiamo subito degli attacchi omofobi ma non così violenti come quelli che dal 26 dicembre sono comparsi sulla pagina Fb di Rai3. Si possono leggere anche minacce esplicite (come quella di chi invita a fucilarci) e offese a Desirée, la figlia dodicenne di Stefania.

Non abbiamo paura. In ogni caso ieri sera abbiamo sentito la presidente del Mos (Movimento omosessuale sardo). Abbiamo intenzione di tutelare sia noi sia le nostre famiglie sporgendo denuncia nei confronti di queste persone. I toni sono veramente esagerati e non è comunque tollerabile un’offesa del genere”.

Si preannuncia quindi uno sviluppo in tribunale per la vicenda, visto che Stefania e Simona, giustamente, ora vogliono essere tutelata. Degno di nota poi che l’OSSERVATORIO GENDER abbia addirittura deciso di lanciare una raccolta firme online per FERMARE la messa in onda di Stato Civile in prima serata.

Insulti e minacce per Simona e Stefania di Stato Civile: "Meritate la fucilazione" - 15800152 697742483722904 584391286638121837 o - Gay.it

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Luca Marcato 30.12.16 - 8:10

in qualche modo vorrei far arrivare alle due spose la mia solidarietà massima.

Avatar
Giovanni Di Colere 29.12.16 - 21:29

Adinolfi chi?

Avatar
Anto Salerno 29.12.16 - 20:26

Ci vuole una legge sull omofobia prima delle Unioni civili.. L Italia ha una legislazione a livello costituzione per l offesa alla liberta religiosa mentre per i reati di omofobia e trasfobia nn e stato approvato ancora nulla.. Per colpa Dell opposizione degli stessi cattolici pieni di privilegi.. E' vergognoso...

Avatar
gio 29.12.16 - 19:08

chi siamo noi per giudicare gli altri?

Avatar
gio 29.12.16 - 19:06

da etero dico, se ha un figlio/lia, se gli piace la donna o l'uomo,non lo si puo' condannare, minacciare o insultare, quando si è genitori si deve essere consapevoli che quando concepiamo un figlio,è da accettarlo per quello che è il suo orientamento sessuale. Non si puo' assolutamente avere un idea fissa che il figlio o figlia che porti un nipote. Perchè la domanda che farei hai propri genitori, se alla donna che dopo sposata non piace più l'uomo ma la donna ti precludi la realtà? Bisogna ragionare psicologicamente, non incaponirsi, il disonore della famiglia è se uno ruba o commette azioni illeciti.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Letizia Petris, Grande Fratello

Grande Fratello, Letizia Petris aveva una fidanzata. Gli attacchi dell’ex e della sua attuale compagna

News - Redazione 14.9.23
donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore - foto Milena Cannavacciuolo - Gay.it

La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore

News - Redazione 25.10.23
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
Nyad, Annette Bening è l'atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer - NYAD - Gay.it

Nyad, Annette Bening è l’atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer

Cinema - Redazione 30.10.23