Iva Zanicchi omofoba a La vita in diretta

Iva Zanicchi contro Renga: "Se un mezzo uomo avesse portato questi braccialetti sarebbe risultato un frocio". Ennesima battuta omofoba della Zanicchi: ecco cosa ha dichiarato in passato

Iva Zanicchi omofoba a La vita in diretta - Iva Zanicchi 1 - Gay.it
< 1 min. di lettura
Iva Zanicchi omofoba a La vita in diretta - Iva Zanicchi 2014 - Gay.it

Nuova gaffe dal sapore omofobo per Iva Zanicchi. La Zanicchi, ospite fisso nella parentesi sanremese de La vita in diretta, stava commentando i look e le performance dei BIG di questa edizione. Tutto è filato liscio fino all’ingresso in studio di Francesco Renga che ha scatenato gli opinionisti della puntata odierna: da Enzo Miccio che si è soffermato sui calzini del cantante alla Marchesa Daniela Del Secco D’Aragona che ha focalizzato l’attenzione sui braccialetti. Poi è arrivato il turno della Zanicchi che ha così sentenziato: “Se un mezzo uomo avesse portato questi braccialetti sarebbe risultato un frocio”.
Proprio così. Stiamo parlando di Iva Zanicchi, eletta icona gay per aver interpretato la madre di un omosessuale in Caterina e la sue figlie, ruolo per cui le fu assegnato da Arcigay il Pegaso d’oro nel 2010. Nonostante ciò in più di una occasione ha portato a ricredere la comunità lgbt sulle sue posizioni “gay-friendly”. Nel 2011 dichiarò al sito Pontifex di “pregare per i gay perché ritrovino la retta via”, salvo poi rettificare; mentre nel 2012 votò un documento contro il matrimonio gay .
La sua posizione? “Ero e sono a tutela della Famiglia e del Matrimonio e non ho certo cambiato idea”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania - Silvester Belt - Gay.it

Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania

Culture - Redazione 21.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Continua a leggere

albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
scritta morte ai froci salerno

“MORTE AI FR*CI” e falce e martello, scritta shock a Salerno

News - Redazione Milano 24.8.23
salerno scritta omofoba

Salerno, il Comune copre la scritta omofoba: “Le differenze sono ricchezza”

News - Redazione Milano 30.8.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
Milano aggressione

Milano, coppia gay pestata da tre uomini davanti ai bambini, insulti: “Fr*ci di m**da”

News - Redazione Milano 11.10.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!” - Corrado e Adriano e omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre - Gay.it

Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!”

News - Redazione 30.8.23