Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

Dove ci porterà questa destra così nera, da non riuscire a trattenere il proprio abisso?

ascolta:
0:00
-
0:00
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.
3 min. di lettura

Dove ci sta conducendo il Governo Meloni? Dove ci porterà questa destra così nera, da non riuscire a trattenere il proprio abisso?

Il 2024 della premier Giorgia Meloni è iniziato col botto. Il suo deputato Emanuele Pozzolo, eletto in Parlamento il 25 Settembre 2022 grazie alle famose liste di Fratelli d’Italia preparate personalmente da Giorgia Meloni stessa e da sua sorella Arianna Meloni, ha portato una pistola ad una festa di fine anno e gli è scappato un colpo che ha ferito una persona inerme. Alla festa c’era anche un altro deputato di Fratelli d’Italia, Andrea Del Mastro Delle Vedove, membro del Governo Meloni come sottosegretario alla giustizia. Del Mastro era finito già sotto un turbine di polemiche e provvedimenti giudiziari quando aveva spifferato segreti di stato al suo compagno di appartamento e sodale in Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli  (Gay.it aveva difeso i due tizi dalle penose insinuazioni omofobiche di cui erano stati oggetto).

A proposito dell’inquietante aleggiare di una certa diligenza neofascista nella classe dirigente di Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia, già nel 2021 su Gay.it avevamo scritto questo articolo che vale la pena rileggere oggi: Qui Milano cuore nero, all’aperitivo fingiamo che i camerata di Giorgia Meloni non esistano >

Dai busti di Mussolini a casa della seconda carica dello Stato Ignazio La Russa fino agli eventi di Capodanno con pistolettata e ferimento di una persona inerme, ci chiediamo quanto ci si possa fidare di Giorgia Meloni, avendo ella stessa preparato le liste elettorali di Fratelli d’Italia e avendo quindi ella stessa preso la decisione finale per ciascuna candidatura: difficile oggi per la premier prendere le distanze da donne e uomini che ella stessa ha scelto e selezionato per i seggi parlamentari del suo partito. E che dire della possibile, probabile, elezione di Elena Donazzan (l’esponente di FdI che bullizzò pubblicamente l’insegnante trans Cloe Bianco, che successivamente si tolse la vita) a Strasburgo alle prossime elezioni europee?

Ma chi è Emanuele Pozzolo?

Dal web spunta un post X-Twitter nel quale nel 2015 l’allora esponente locale di Fratelli d’Italia se la prendeva con il Governo Renzi impegnato nell’approvazione della legge sulle unioni civili. Il deputato di Meloni che si dice fiero di essere definito fascista pubblicò un meme in cui si vedeva un pacco di pasta, nel fantasioso formato “R*CCH*ONI”, scrivendo:

“Il Governo Renzi nel ddl sulle unioni civili pare che inserirà anche uno specifico obbligo ai produttori di generi merceologici di qualsivoglia tipo di innovare la propria offerta commerciale, così da soddisfare la clientela di qualunque orientamento sessuale”

Emanuele Pozzolo deputato di Fratelli d'Italia selezionato nelle liste elettorali da Giorgia Meloni: ecco un suo post ai tempi dell'approvazione delle unioni civili da parte del Governo Renzi
Emanuele Pozzolo deputato di Fratelli d’Italia selezionato nelle liste elettorali da Giorgia Meloni: ecco un suo post ai tempi dell’approvazione delle unioni civili da parte del Governo Renzi

 

Per descrivere che tipo di persona sia Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni per un posto in parlamento, abbiamo preparato una breve rassegna.

 

Scrive Ilaria Cucchi (senatrice Sinistra Italiana):
“Dai suoi profili social: cita Mussolini e inneggia al fascismo; pubblica contenuti misogini e omofobi; si definisce “pro-Dio, pro-pistole, pro-vita”. Insomma, una versione se possibile ancora più grottesca di Dio, patria, famiglia.

Scrive Il Sole 24 Ore:
“Spesso nel mirino di alcuni suoi ironici messaggi social, giustificati rivendicando dal diritto alla satira, sono finiti i vegani e gli omosessuali. Emanuele Pozzolo, il deputato vercellese di Fratelli d’Italia proprietario della pistola da cui è partito il colpo al veglione di Capodanno alla Pro loco di Rosazza, lavora come consulente legale: è anche chiamato “Manny”, ha 38 anni, è sposato e ha tre figli.”

Scrive il quotidiano La Voce:
“Si definisce un ‘reazionario’ e da anni si professa favorevole al diritto dei cittadini di armarsi per autodifesa. In post di diverso tempo fa pubblicava foto e frasi di Benito Mussolini. Spesso nel mirino di alcuni suoi ironici messaggi social, giustificati rivendicando dal diritto alla satira, sono finiti i vegani e gli omosessuali.”

Nel 2019 Emanuele Pozzolo era assessore alle politiche giovanili per Fratelli d’Italia a Vercelli: dal suo ruolo, insulta una persona che vive con disabilità, come riporta Open. Pozzolo aveva definito la persona che vive con disabilità un “parassita” e “occupante abusivo di casa”. All’epoca Pozzolo era anche segretario provinciale del partito di Giorgia Meloni “Ah, ecco l’Italia – aveva sarcasticamente commentato Pozzolo – Quella dove imprenditori, professionisti e famiglie vengono munti dallo Stato fino al sangue: ma dove migliaia di parassiti vivono alle spalle degli altri”, aggiungendo l’hashtag #poverapatria.

Foto e frasi pro Mussolini e una instancabile propaganda a favore delle armi, così Pozzolo raccontate da Ansa.

Il deputato eletto con Giorgia Meloni non si offende se viene definito fascista e ama essere appellato con il nomignolo di Dux. Lo riferisce Affari Italiani. Per Pozzolo “Mussolini era uno statista e non un criminale”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ian McKellen ricoverato in ospedale - Ian McKellen e John Falstaff - Gay.it

Ian McKellen ricoverato in ospedale

Culture - Redazione 18.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Blanco a Medellin in fase di produzione di Desnuda - foto Universal + @blancosupporter

Il nuovo inizio di Blanco ha il sapore di una svolta: “Desnuda” con Soy Bao e Dian?

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Cyndi Lauper e la rivalità anni '80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica" - Cyndi Lauper e la rivalita anni 80 con Madonna - Gay.it

Cyndi Lauper e la rivalità anni ’80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica”

Musica - Redazione 18.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Leo Gullotta: "Il Governo Meloni non mi piace. Lei è una donna furba attorniata da fascisti, vuole comandare" (VIDEO) - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta: “Il Governo Meloni non mi piace. Lei è una donna furba attorniata da fascisti, vuole comandare” (VIDEO)

Culture - Redazione 13.3.24
Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay - Omofobia 7 - Gay.it

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
5 libri antifascisti

5 libri italiani per liberarci dai vecchi e nuovi fascismi

Culture - Federico Colombo 3.5.24
Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24