L’omofobia non ferma il My Mardi Gras

Come da programma, domani apre il Festival gay estivo di Torre Del Lago nonostante l'attacco omofobo subito dall'organizzazione. Insy Loan, Ivan Cotroneo, live di Malika Ayane e festa in stile Navy.

L'omofobia non ferma il My Mardi Gras - mmgprimaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

AVANTI TUTTA CONTRO L’OMOFOBIA– Nonostante l’attacco omofobo subito ieri notte dagli organizzatori del Mardi Gras di Torre del Lago, il festival gay non cambierà il programma degli eventi e, come da cartellone, aprirà le sue serate domani sera con il concerto di Malika Ayane. Le forze dell’ordine, nel frattempo, stanno indagando sul caso delle scritte omofobe e neofasciste lasciate dentro l’ascensore e sulla porta di ingresso degli uffici del portale Gay.it la notte tra martedì e mercoledì. "La migliore risposta all’ignoranza di chi ha compiuto questo gesto sarà la partecipazione delle famiglie eterosessuali al nostro festival", ha dichiarato presidente di Gay.it Alessio De Giorgi.

DIBATTITI – Alle 22, prima del concerto live di Malika Ayane, si terrà il primo dei cinque dibattiti moderati dal giornalista di Gay.it Daniele Nardini. Gli ospiti saranno Ivan Cotroneo, sceneggiatore e autore dei programmi di Serena Dandini, e Alessandro Michetti alias Insy Loan, il blogger eletto dal settimanale Novella2000 il "gay più influente".

LE VITTIME DI VIAREGGIO – La strage di Viareggio accaduta pochi mesi fa a pochissimi chilometri da Torre del Lago non potrà non incidere sulla manifestazione nella quale, infatti, è prevista una commemorazione sul palco alla presenza dell’assessore al Turismo del Comune di Viareggio Pierluigi Cinquini.

SPETTACOLI E MUSICA – Dalle 23 il direttore artistico e conduttore Fabio Canino, assistito dai suoi 3 "velini" e dall’irriverente inviato speciale Paolo Ruffini (Nido del cuculo), darà il via allo spettacolo del nuovo fenomeno musicale italiano, la cantante Malika Ayane in un’esibizione dal vivo con i tormentoni "Feeling better", "Come Foglie" e le canzoni tratte dall’ultimo album della rivelazione di Sanremo, compresa "Contro vento", uno dei brani più trasmessi di questa estate. Al termine, la sigla di chiusura "Jay Oh", che coinvolgerà il pubblico, invitato sul palco a partecipare alla coreografia in stile bollywoodiano. Subito dopo, a 00:30,  il Lungomare si trasformerà in una vera e propria pista da discoteca grazie alla musica house dei migliori djs internazionali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

Argentina - lesbiche uccise con un incendio doloso - Milei

L’Argentina di Milei, bruciate due coppie lesbiche con un incendio doloso: tre vittime, una ferita grave

News - Francesca Di Feo 15.5.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
nigeria-kito-app-dating

Nigeria, l’orrenda pratica del “kito”: bande omofobe attirano uomini gay sulle app di dating per “punirli” e ricattarli

News - Francesca Di Feo 3.5.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24