La Chiesa apre a ‘Omovies’, il festival gay di Napoli

Un evento storico: il cardinale Sepe ha 'benedetto' il lavoro dell'associazione I-Ken, organizzatrice di quattro giorni di cinema queer a Napoli aprendo ai gay. Un importante segno contro l'omofobia.

La Chiesa apre a 'Omovies', il festival gay di Napoli - sepeomoviesBASE - Gay.it
3 min. di lettura

La Chiesa apre a 'Omovies', il festival gay di Napoli - sepeomoviesF1 - Gay.it

Resterà negli annali, quest’incontro di due ore in Curia tra il cardinale Crescenzio Sepe e una delegazione dell’associazione ‘I-Ken Onlus’ presieduta da Carlo Cremona. Le parole di Sua Eminenza sono state di apertura e comprensione, ha dichiarato di essere "lieto per l’incontro" ribadendo che l’amore di Dio è per tutti pur evidenziando che "sono da evitare atteggiamenti esuberanti che possono risultare non solo offesa verso se stessi ma anche una provocazione capace di suscitare atti scorretti se non delittuosi da parte di facinorosi e perversi".

La Chiesa apre a 'Omovies', il festival gay di Napoli - sepeomoviesF2 - Gay.it

"In realtà il tono non era moralista ma paternalistico, e rifletteva la preoccupazione che può avere un padre verso un figlia o una figlia omosessuale" ci spiega Cremona. "L’incontro è andato molto bene, ha superato le nostre aspettative. È la prima volta che la Curia accoglie un’associazione gay sul tema dell’omofobia. Questo segno di disponibilità è un segnale politico oltre che di fede molto significativo, degno di ogni tipo di rispetto e considerazione. Sua Eminenza si è informata delle iniziative che organizzavamo e alla fine della chiacchierata ci ha donato un pregevole catalogo con le opere del Museo Diocesano appena inaugurato. Il clima era cordiale, si è parlato anche di camorra, immigrazione, droga, lotta all’Aids, del Pride e dei diritti civili".

Dopo l’ennesimo attacco omofobico di Ostia, le parole dell’Arcivescovo di Napoli non potrebbero essere più tempestive e dimostrano che la Chiesa Cattolica tanto bistrattata può in realtà aprirsi alla realtà glbt se si dimostra da entrambi le parti il desiderio di comunicare il bisogno della tutela dell’amore omosessuale, in primis.

La Chiesa apre a 'Omovies', il festival gay di Napoli - sepeomoviesF3 - Gay.it

La rassegna cinematografica Omovies è arrivata alla seconda edizione, si svolgerà dal 29 ottobre al 1° novembre e sarà salutata dal sindaco Iervolino che a questo proposito ha dichiarato: "È un impegno, questo del Comune, non nuovo. Un impegno che ritengo doveroso perché per la nostra Carta Costituzionale è fondamentale il principio del rispetto pieno ed assoluto della dignità di ogni persona umana. Per il riconoscimento di tale principio, che in questo momento nei confronti dei transessuali, dei gay e delle lesbiche è stato più volte violato, siamo disposti ad impegnarci fino in fondo".

Tra i film proiettati da non perdere L’amore e basta di Stefano Consiglio, l’interessante Sogno il mondo di venerdì di Pasquale Marrazzo (che incontrerà il pubblico come Pappi Corsicato) e l’intenso Senza fine dell’emergente Roberto Cuzzillo. Apre l’immortale Una giornata particolare e si festeggia la fine della rassegna con l’intimista Ciao di Yen Tan scritto e interpretato dalla rivelazione Alessandro Calza.

Segnatevi anche l’anteprima napoletana de Il compleanno di Marco Filiberti, ingiustamente bistrattato a Venezia, con un cast da Campionato Europeo bisex (De Medeiros, Alves, Poggio, Gassman, Cescon, Degli Esposti). "Pensiamo che la nostra vita sia la nostra partita" ci spiega Cremona. "Ci mettiamo la stessa passione dei tifosi di calcio".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

Continua a leggere

Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
Napoli, derubata e stuprata ragazza trans: "Ho paura, temo ripercussioni" - stupro - Gay.it

Napoli, derubata e stuprata ragazza trans: “Ho paura, temo ripercussioni”

News - Redazione 15.1.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
Napoli Pride 2024 il 29 giugno - Napoli Pride - Gay.it

Napoli Pride 2024 il 29 giugno

News - Redazione 21.12.23
Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: "Profondamente orgogliosa" - Malika Ayane - Gay.it

Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: “Profondamente orgogliosa”

News - Redazione 23.4.24
Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24
Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe - Sessp 16 - Gay.it

Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe

Cinema - Federico Colombo 2.1.24