Lo Giudice: “Cimitero di Bologna accolga copppie conviventi”

Un ordine del giorno presentato dal capogruppo del Pd a palazzo d'Accursio ed ex presidente di Arcigay propone la modifica del regolamento cimiteriale per poter riconoscere eventuali partner coniventi

Lo Giudice: "Cimitero di Bologna accolga copppie conviventi" - logiudice cimiteriBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Lo Giudice: "Cimitero di Bologna accolga copppie conviventi" - logiudice cimiterif1 - Gay.it

Capita sempre più spesso che coppie gay si scontrino con i regolamenti cimiteriali dei comuni italiani che non prevedono la possibilità, per i conviventi, di essere riconosciuti come coppie di fatto impedendo, quindi, ai due partner di essere seppelliti l’uno accanto all’altro. E’ successo in provincia di Varese, ad esempio dove due comuni hanno avuto atteggiamenti completamente opposti rispetto allo stesso problema.
E’ di oggi la notizia che Sergio Lo Giudice, capogruppo Pd al Comune di Bologna ed ex presidente nazionale di Arcigay, ha presentato un ordine del giorno in cui chiedeche venga modificato il Regolamento di Polizia Mortuaria in modo che riconosca anche le coppie di fatto.

Lo Giudice: "Cimitero di Bologna accolga copppie conviventi" - cimitero loculif2 - Gay.it

”Oggi il nostro regolamento – spiega Lo Giudice – non tiene in nessun conto, in caso di decesso e degli adempimenti conseguenti, della presenza di un eventuale partner non sposato. In caso di cremazione, per esempio, il luogo di dispersione delle ceneri può essere indicato, in mancanza di una volontà espressa, dai familiari fino al sesto grado o perfino dagli affini, ma non dal compagno o dalla compagna di una vita”. Lo Giudice osserva inoltre che ”la tumulazione alla Certosa è possibile per coniuge, figli o genitori non residenti di una persona già sepolta nello stesso luogo, ma la possibilità di riposare accanto è negata a una coppia di fatto nelle stesse condizioni”. L’ordine del giorno è stato presentato in Commissione Affari istituzionali e mandato in Consiglio comunale per l’approvazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

(IPA)

Addio Sandra Milo

News - Redazione Milano 29.1.24
Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” - VIDEO - Gabriel Attal 1 - Gay.it

Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” – VIDEO

News - Redazione 31.1.24
Difesa Carriera Alias Guido Crosetto

Carriera alias al ministero della Difesa? Crosetto non ne sapeva nulla

News - Redazione Milano 12.1.24
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24