Foto

Mariah Carey celebra il Pride con una collezione rainbow – gallery

E' on line MariahPride.com, sito dove acquistare il merchandise della popstar marchiato dai colori dell'arcobaleno.

Mariah Carey celebra il Pride con una collezione rainbow - gallery - Scaled Image 7 - Gay.it
2 min. di lettura

Da sempre vicina alla comunità LGBT, che la venera da decenni, Mariah Carey ha deciso di celebrare il mese del Pride con una collezione arcobaleno del proprio merchandising.

T-shirt, pantaloni, felpe, cover per i telefonini, mutande. La popstar ha creato un sito ad hoc per acquistare i suoi prodotti marchiati rainbow, MariaPride.com, con parte dei proventi che verranno donati alla GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation), organizzazione no-profit di attivismo LGBT finalizzata nel promuovere e garantire un’accurata rappresentazione delle persone LGBT, allo scopo di eliminare l’omofobia e la discriminazione basata sull’identità di genere e l’orientamento sessuale.

Riciclata l’iconica foto scattata da David LaChapelle, con la Carey assoluta mattatrice tra arcobaleni di ogni forma. Tralasciando la qualità del prodotto, da molti criticata perchè apparentemente simile a quei falsi che si possono trovare nelle bancarelle dei mercatini, è da rimarcare l’utilità della ‘nuova collezione’, finalizzata ad una vera e propria raccolta fondi per una delle più celebre associazioni LGBT al mondo.

47 anni compiuti e oltre 200 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, Mariah, autentica regina degli anni ’90, ha vinto cinque Grammy Awards, 18 World Music Awards e 31 Billboard Music Awards su 89 nomination. Due i matrimoni falliti, con due gemelli e un toy boy attualmente al suo fianco. Lo scorso anno è stata premiata ai GLAAD Media Awards con l’Ally Award, per il suo supporto instancabile verso la comunità LGBT. Questa la motivazione:

Una figura mediatica che ha sempre usato il suo palco per supportare costantemente e aiutare attivamente la comunità LGBT ad essere più forte e rispettata. Attraverso la sua musica e il suo supporto. sempre molto forte e sentito, Mariah Carey ha ispirato e rafforzato un numero infinito di fans LGBT in tutto il pianeta. E’ un’amica della comunità LGBT e ha lottato, e continua ancora, senza mai stancarsi, per l’accettazione e l’inclusione‘.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

riviera pride a dolo 2024

Riviera Pride 2024: sabato 29 giugno a Dolo

News - Redazione 30.5.24
30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all'omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA - Budapest Pride 2 - Gay.it

30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all’omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA

News - Redazione 25.6.24
fvg pride 2024, a lignano sabbiadoro il 31 agosto

FVG Pride 2024: a Lignano Sabbiadoro il 31 agosto

News - Redazione 27.3.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24
stretto pride messina 2024

Stretto Pride 2024: sabato 20 luglio a Messina

News - Redazione 10.5.24
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
Enna Pride 2024: sabato 1° giugno - ennapride 1 1 - Gay.it

Enna Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 6.5.24
vicenza pride 2024

Vicenza Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 27.2.24