Nozze in chiesa per i danesi e niente obiezione in Olanda

Due stati pionieri nei diritti dei gay, segnano un altro passo nel cammino verso l'uguaglianza totale. Nozze in chiesa per i danesi dalla primavera e fine dell'obiezione di coscienza in Olanda.

Nozze in chiesa per i danesi e niente obiezione in Olanda - nozze danimarca olandaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Nozze in chiesa per i danesi e niente obiezione in Olanda - nozze danimarca olandaF1 - Gay.it

Le nozze gay tornano all’ordine del giorno nella politica dei paesi europei più avanzati. Stiamo parlandi di Danimarca e Olanda, entrambi pionieri nel riconoscimento dei diritti delle coppie lgbt, che continuano il loro percorso verso l’uguaglianza reale.
Il governo danese, infatti, ha annunciato che a febbraio inizierà il processo che porterà alla possibilità per le coppie gay e lesbiche di sposarsi in chiesa con la stessa cerimonia prevista per le coppie eterosessuali. Il Paese di Andersen è stato il primo al mondo, il 7 giugno del 1989 a prevedere un riconoscimento legale per le coppie gay istituendo per la prima volta le unioni civili. Dal 1997 le coppie gay possono sposarsi con una sorta di benedizione apposita celebrata alla fine dei consueti riti previsti dalla chiesa.
Il ministro per gli Affari Ecclesiastici del governo danese ha fatto sapere che la nuova legge porterà la Danimarca allo stesso livello di altri paesi come l’Islanda e la Svezia in cui le coppie gay possono sposarsi in chiesa con la stessa cerimonia delle coppie eterosessuali. Il primo matrimonio gay danese è previsto, con buona probabilità, per la prossima primavera: "Sarò lì fuori a tirare il riso" ha dichiarato il ministro.

Nozze in chiesa per i danesi e niente obiezione in Olanda - nozze danimarca olandaF2 - Gay.it

Sul fronte olandese, invece, la novità arriva da una proposta del partito ecologista, i Groenlinks, approvata dal parlamento de L’Aja. Il documento impegna il governo a cambiare l’attuale legge sui matrimoni gay eliminando la parte che prevede la possibilità dell’obiezione di coscienza per motivi religiosi.
Secondo Verdi, infatti, questa deroga prevista dalla legge olandese sui matirmoni gay, la prima ad essere approvata nel 2001, infrange, in realtà, la norma anti-discriminazione.
Il maggior numero di casi di coppie che si sono sentite rifiutare la richiesta di sposarsi da un obiettore si registrano nella cosiddetta "Bible Belt", ovvero un’area del paese con un elevata presenza di comunità cristiane radicali.
E mentre il provvedimento rischia di cerare delle crepe nella maggioranza parlamentare, l’equilibrio sottile raggiunto su questo testo è minacciato da un caso che sta facendo molto discutere. Un pubblico ufficiale del comune de L’Aja, infatti, è stato licenziato per aver rilasciato un’intervista ad un quotidiano locale nella quale sollevava eccezioni di moralità riguardo agli omosessuali. L’uomo, però, che non intende accettare la cosa, ha ricevuto il sostegno di numerose associazioni religiose ed è intenzionato a portare la cosa intribunale denunciando una discriminazione nei confronti del suo credo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
intervista a la spezia pride

La Spezia Pride ostacolato dalle istituzioni, il difficile rapporto con la destra che amministra la città – intervista

News - Gio Arcuri 20.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24

Continua a leggere

come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
legge-omobitransfobia-repubblica-ceca

Repubblica Ceca, modificata la legge sulle unioni civili. Riconosciuta l’esistenza delle famiglie arcobaleno

News - Redazione 30.4.24
Eurovision 2024, la cantante queer Saba rappresenterà la Danimarca con "Sand" (VIDEO) - Saba - Gay.it

Eurovision 2024, la cantante queer Saba rappresenterà la Danimarca con “Sand” (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24