Omofobia a Bari: un assurdo cartello vieta ai gay di comprare regali romantici

Il cartello ricorda quelli affissi fuori i negozi in epoca fascista.

Omofobia a Bari: un assurdo cartello vieta ai gay di comprare regali romantici - omofobia bari - Gay.it
< 1 min. di lettura

Omofobia a Bari: regali vietati ai gay in una copisteria del centro.

In una cartoleria vicino all’università i proprietari hanno deciso di apporre un cartello con la sagoma di due uomini che si tengono per mano e un simbolo di divieto su uno scaffale che espone articoli da regalo personalizzati a tema romantico.

bari-gay

“Questi regali i gay non possono comprarli”, sembra recitare l’assurdo divieto: cartelli del genere ricordano molto le leggi razziali fasciste e i divieti imposti alle minoranze che non potevano entrare in determinati negozi.

Negli ultimi giorni girava una foto scattata in una copisteria in via Crisanzio vicino l’Ateneo che mostrava un cartello anti-gay, appoggiato su uno scaffale proprio di fronte all’entrata, quasi a mo’ di monito nei confronti delle persone omosessuali. Quei cartelli storicamente annunciavano morte e genocidi e non vanno usati neanche per scherzo!“, commenta Arcigay Bari. “In molte occasioni Bari si è distinta per rispetto verso la comunità LGBT*IQ e tante sono le attività commerciali che ci supportano. Proprio per questo invitiamo chi ci segue ad avere sempre senso critico quando si spende. Abbiamo la possibilità di scegliere a chi dare i nostri soldi, sosteniamo chi ci sostiene“.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Fulvio Papa 5.12.16 - 17:28

come dire i baresi i terroni non entrano in questo negozio..mi sa lo facciano tuttora in molte cottà italiane

Avatar
Anto Salerno 1.12.16 - 13:10

Quindi due donne non sono contemplate nel divieto.. quanta ignoranza...

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24

Leggere fa bene

locali gay a bari 2024

Guida queer di Bari e provincia: serate e locali friendly, festival LGBTIQ+, saune e luoghi di cruising

News - Gio Arcuri 19.2.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24