Ecco l’estensione di Google che trasforma gli insulti omofobi in parole arcobaleno

Faggot, ad esempio, diventa "unbelievable friend".

Ecco l'estensione di Google che trasforma gli insulti omofobi in parole arcobaleno - lovewins - Gay.it
< 1 min. di lettura

L’azienda irlandese Connector ha creato un’estensione Google Chrome per limitare l’omofobia in rete.

Si chiama Love Wins l’estensione Google Chrome lanciata nelle scorse ore dall’azienda irlandese Connector: come funziona? È semplice: sostituisce gli insulti con dolci parole color arcobaleno. Faggot, ad esempio, diventa “unbelievable friend” o all’occorrenza “amazing human”.

Ecco l'estensione di Google che trasforma gli insulti omofobi in parole arcobaleno - love wins 2 - Gay.it

L’obiettivo, naturalmente, è quello di limitare l’omofobia in rete, evitando ai membri (specialmente i giovanissimi) della comunità LGBTQI+ di incappare in insulti e offese gratuite. Uno degli ideatori, Ivan Adriel, ha dichiarato: “Un gay o una lesbica irlandese su cinque riceve offese legate all’orientamento sessuale, ma la percentuale si alza in caso di persone transessuali e intersex: ben uno su tre”. L’odio e il bullismo rappresentano una piaga della società attuale da combattere in tutti i modi possibili: “Ecco perché, in onore del Pride, abbiamo voluto rendere Internet un luogo più tollerante e amorevole”.

Ecco l'estensione di Google che trasforma gli insulti omofobi in parole arcobaleno - love wins 3 - Gay.it

Ad oggi l’estensione vale solo per la lingua inglese, ma mai dire mai.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24

Hai già letto
queste storie?

BigMama Sanremo 2024 La rabbia non ti basta

BigMama a Sanremo 2024: “Mi gridavano ‘cicciona’, ora guardate quanto sono fi*a”

Musica - Emanuele Corbo 12.1.24
Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori - VIDEO - KELMIRO - Gay.it

Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori – VIDEO

Serie Tv - Redazione 14.12.23
lavoro lgbt diversity inclusion coppia lesbica.jpg

Lavoro, a che punto sono le aziende italiane in tema di inclusione della diversità?

News - Francesca Di Feo 29.11.23
morgan x factor

Morgan replica alle accuse: “Io omosessuale non posso essere omofobo”

News - Redazione Milano 30.8.23
BigMama e fidanzata Maria Ludovica Lazzerini

Sanremo 2024, BigMama “bellissimo leggere il nome della mia ragazza accanto al mio”

Musica - Redazione Milano 6.2.24
Mahmood, bacio gay

Mahmood, il bacio gay a New York nel video di un brand

Culture - Luca Diana 10.2.24
TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24
Morgan

Morgan contro il pubblico a Selinunte, parolacce e insulti omofobi: “Fr*cio di m*rda”

Musica - Luca Diana 27.8.23