Pasolini “uno di noi”, quaranta anni dopo la sua morte

Gay.it ricorda 40 anni dopo un grande della cultura italiana, Pier Paolo Pasolini

Pasolini "uno di noi", quaranta anni dopo la sua morte - pasolini rainbow base 1 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Pasolini "uno di noi", quaranta anni dopo la sua morte - pasolini cadavere - Gay.it

40 anni dopo. Pier Paolo Pasolini, lo straordinario scrittore, regista, giornalista e tanto altro ancora, morì nella notte tra il 1º novembre e il 2 novembre 1975 ucciso in maniera brutale: percosso e travolto dalla sua stessa auto sulla spiaggia dell’Idroscalo di Ostia, vicino a Roma. Il cadavere massacrato venne ritrovato da una donna alle 6 e 30 circa. La zona era luogo di battuage gay e frequentata da molti prostituti maschili, che Pasolini incontrava spesso ed il cui mondo ritorna spesso nei suoi scritti e nelle sue opere cinematografiche. La verità giudiziaria ha stabilito che l’omicidio fu commesso da un “ragazzo di vita”, Pino Pelosi di Guidonia, di diciassette anni, già noto alla polizia come ladro di auto, fermato la notte stessa alla guida dell’auto del Pasolini. Pelosi affermò di essere stato avvicinato da Pasolini nelle vicinanze della Stazione Termini, presso il Bar Gambrinus di Piazza dei Cinquecento, e da questi invitato sulla sua vettura dietro la promessa di un compenso in denaro.

Pasolini "uno di noi", quaranta anni dopo la sua morte - pasolini cimitero - Gay.it

Alberto Moravia scrisse che “la sua fine è stata al tempo stesso simile alla sua opera e dissimile da lui. Simile perché egli ne aveva già descritto, nella sua opera, le modalità squallide e atroci, dissimile perché egli non era uno dei suoi personaggi, bensì una figura centrale della nostra cultura, un poeta che aveva segnato un’epoca, un regista geniale, un saggista inesauribile”.

Pasolini "uno di noi", quaranta anni dopo la sua morte - pasolini rainbow base 1 - Gay.it

La sua morte fu un lutto per tutta la società italiana e le sue modalità, in un’epoca in cui l’omosessualità era fortemente repressa, furono un vero e proprio scandalo, uno dei tanti che Pasolini, con le sue idee progressiste e radicali così distanti dalla mentalità degli anni in cui viveva, aveva creato. Gay.it lo ricorda oggi con una serie di articoli che vi proponiamo, alcuni nuovi ed altri datati:

– l’articolo del nostro Roberto Schinardi, “Pasolini e l’arcana ‘teta veleta’: erano i suoi turbamenti omosessuali”, una analisi del rapporto tra Pier Paolo Pasolini e la sua omosessualità;
– l’articolo che Massimo Consoli (1945-2007) scrisse nel 2005, nel trentesimo anniversario della morte di Pasolini, “Pasolini è morto perchè era gay”
– l’articolo che il giornalista Mario Cirrito scrisse su Gay.it nel 2002, “Ci vorrebbe Pasolini”, con interviste a Enzo Golino e Vincenzo Cerami
– l’articolo “Chi ha ucciso Pasolini” che sempre Mario Cirrito scrisse su Gay.it nel 2005, con una intervista all’avvocato della famiglia di Pasolini

Per chi conoscesse poco ecco il documentario realizzato sul suo apporto alla cinematografia omosessuale e mostrato al Festival del Cinema di Toronto (in inglese, purtroppo):

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l'omofobia: "Sta diventando una piaga dilagante, basta!" (VIDEO) - Emma Annalisa Paola e Chiara - Gay.it

Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l’omofobia: “Sta diventando una piaga dilagante, basta!” (VIDEO)

News - Redazione 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Eldorado: l doc Netflix sul locale gay di Berlino frequentato da Ernst Röhm e dai nazisti

Gay e nazismo: la tolleranza della prima ora e l’omocausto

Culture - Lorenzo Ottanelli 26.1.24
Arrusi Pigneto Luana Rigolli

San Valentino, a Roma spuntano i ritratti degli arrusi, gli omosessuali confinati dal fascismo alle Isole Tremiti

Culture - Redazione Milano 14.2.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
kosovo-diritti-lgbt

Kosovo, il cammino di un paese a maggioranza musulmana verso i diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 4.6.24
Harvey Milk

94 anni fa nasceva Harvey Milk, l’uomo che voleva “reclutarci tuttə”

News - Federico Boni 22.5.24