Video

Pornostar gay guardano porno lesbici. Le reazioni

I porno lesbici sono fatti da uomini etero per uomini e donne etero

2 min. di lettura

Arielle Scarcella è una Youtuber con oltre 350.000 spettatori e due diversi canali, fondatrice nel 2011 di Project Toasty un’organizzazione No Profit interattiva, che vuole unire persone creative che vogliono esprimere sé stesse per esplorarsi, accettarsi e conoscersi.
I suoi video sono stati presentati su Huffington Post, After Ellen, BuzzFeed, Autostraddle e The Advocate.

Domenica ha pubblicato sul suo canale un video che mostra quattro pornostar gay che guardano porno lesbici, creati appositamente per un pubblico composto da uomini etero e soprattutto, inaspettatamente, da donne etero… non certamente per le lesbiche, in altre parole.
Tra i primi commenti uno di loro si accorge subito che le attrici:

sono cinque pornostar etero

Un altro intuisce presto che c’è il coinvolgimento di qualche uomo, dietro le quinte s’intende. Le scene del porno sembrano proseguire con fisting e penetrazioni importanti.

Durante il video Arielle fa qualche domanda ai ragazzi:

avete mai visto porno lesbici prima d’ora?”

Quasi tutti rispondono di aver visto porno lesbici e si sorprendono quando lei li informa che anche le lesbiche guardano porno gay; soltanto uno vede l’ipotesi possibile, sapendo di avere un ampio pubblico femminile; un altro ne è lusingato, mentre gli altri due evidentemente non se lo aspettavano.

Ma i video porno proseguono e si fanno ancora più hard core, a quanto lasciano trapelare le reazioni dei ragazzi, a tratti inorriditi e increduli:

è completamente artificiale e fatto totalmente per uomini etero

una delle donne è vista solo come oggetto di piacere

e non soggetto, come aggiungerebbero le attrici-attiviste di movimenti culturali attualissimi come il post-porno o il porno terrorismo, di cui possiamo ricordare l’italiana Salvina e la spagnola Diana Torres; questi sono, al contrario, movimenti le cui filosofie si concentrano sul consenso e sul piacere della donna, per la prima volta, soggetto del desiderio e non più oggetto.

Come potrebbero essere fatti in modo migliore i porno per lesbiche?” è l’ultima domanda di Arielle:

Usando vere lesbiche!” risponde il primo.

Per un pubblico lesbico e femminile in generale, per il quale è possibile che serva qualcosa di più romantico… o almeno è un aspetto da considerare” dice il secondo.

Penso che con questo video avrai delle risposte a tutte queste domande… e sono eccitato di vedere cosa dice la gente!” Conclude il terzo.

Anche gli attori gay intervistati in questo video concordano con l’idea che il porno lesbico dovrebbe esser fatto dalle lesbiche e possibilmente per le lesbiche o, quanto meno, dal punto di vista delle donne… tanto le donne etero non esistono.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24

Hai già letto
queste storie?

eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a "twink", "femboy" e "ragazzi etero" - Reno Gold - Gay.it

10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a “twink”, “femboy” e “ragazzi etero”

Corpi - Redazione 15.12.23
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 10.4.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24