Foto

Prisma, chi è Mattia Carrano: esordiente nei panni di 2 gemelli alla ricerca di un’identità tra transizione e fluidità

22enne romano, Carrano è bravissimo nel dare vita a Marco e Andrea, all’apparenza identici ma profondamente diversi nelle inquietudini che esprimono.

ascolta:
0:00
-
0:00
Prisma, chi è Mattia Carrano: esordiente nei panni di 2 gemelli alla ricerca di un'identità tra transizione e fluidità - Prisma Mattia Carrano 2 - Gay.it
Prisma - Mattia Carrano
2 min. di lettura

Prisma, chi è Mattia Carrano: esordiente nei panni di 2 gemelli alla ricerca di un'identità tra transizione e fluidità - Prisma Mattia Carrano 6 - Gay.it

Romano classe ‘2000, occhi azzurri, capelli biondo cenere, labbra carnose e 183 cm di androgino fascino, Mattia Carrano è il protagonista assoluto di Prisma, nuova serie di formazione Original italiana diretta da Ludovico Bessegato (Skam Italia), scritta da Bessegato con Alice Urciuolo, in arrivo su Prime Video dal 21 settembre.

Nella serie Carrano interpreta due gemelli, Marco e Andrea, all’apparenza identici ma profondamente diversi nelle inquietudini che esprimono. Il loro percorso di scoperta di sé sarà gioioso e turbolento insieme e coinvolgerà allo stesso modo anche il loro numeroso gruppo di amici, tutti alla ricerca del proprio posto in un mondo in continuo cambiamento. Se Marco è timido e introverso, Andrea vorrebbe vivere il proprio io femminile liberamente, alla luce del sole, faticando a gestire un amore nascosto che potrebbe travolgerlo.

Prisma, chi è Mattia Carrano: esordiente nei panni di 2 gemelli alla ricerca di un'identità tra transizione e fluidità - Prisma Mattia Carrano - Gay.it

Prisma è una serie di formazione in 8 episodi che ruota intorno alla complessa relazione tra l’identità, le aspirazioni, l’aspetto fisico e gli orientamenti sessuali di un gruppo di adolescenti di Latina. Carrano, prima di Prisma, non aveva mai recitato in vita sua. Neanche un provino mai fatto. Scovato grazie ad uno scouting durato a lungo, Marco ha sbalordito Bessegato ed Urciuolo nel riuscire ad interpretare sia Marco che Andrea, lavorando in particolar modo sul linguaggio del corpo, sul tono della voce.

“Studiare il linguaggio di entrambi i gemelli, da lì è poi partito tutto. Mi è venuto in automatico. È stata una sfida molto emozionante, le scene con entrambi i gemelli sono state le più complicate. Quella è stata la sfida principale”, ci ha confessato Mattia, riuscito da subito a colpire Ludovico, regista e showrunner: “Non abbiamo fatto provini per entrambi i gemelli, avevamo come piano b quello di trovare due attori somiglianti e rinunciare al fatto che fossero omozigoti”, ci ha rivelato Ludovico. “Tutte le volte che abbiamo trovato un attore convincente nel ruolo di Andrea, perché partivamo da lui, poteva capitare che gli chiedessimo di provare a fare anche l’altro. Tendenzialmente cascavano tutti. Dei buoni Andrea, con Marco erano in difficoltà, perché dovevano mostrare tutto il contrario. Mattia mi ha invece colpito, perché in modo istintivo ha trovato una postura diversa ed è diventato Marco. Quando vedi un attore che riesce ad arrivare a determinati personaggi con il solo istinto, capisci che c’è del materiale su cui lavorare”. “E devo dire che l’intuizione è stata felice”.

Mattia, che parla ungherese e tra gli sport praticati si è spesso cimentato con il nuoto, la pallanuoto e le arti marziali, ha per ora poco più di 1000 follower Instagram, ma è facile immaginare che tra pochi giorni il suo profilo decollerà, sfondando il muro dei 100.000. È nata una stella?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24

Continua a leggere

Lorenzo Zurzolo Gay.it

Il 2024 di Lorenzo Zurzolo: da “Diabolik” a “Prisma 2”, e poi “La Storia” di Elsa Morante e “M.” di Scurati

Cinema - Mandalina Di Biase 1.12.23
Cassandro, Gael García Bernal e Bad Bunny flirtano nel primo trailer sul celebre wrestler gay - Benito Antonio Martinez Ocasio and Gael Garcia Bernal in Cassandro. Photo Alejandro Lopez Pineda © AMAZON CONTENT SERVICES LLC - Gay.it

Cassandro, Gael García Bernal e Bad Bunny flirtano nel primo trailer sul celebre wrestler gay

Cinema - Redazione 31.8.23
Saltburn in Italia direttamente su Prime Video, il trailer - Saltburn - Gay.it

Saltburn in Italia direttamente su Prime Video, il trailer

Cinema - Redazione 22.10.23
blanco bruciasse il cielo

Blanco, arriva il documentario “Bruciasse il cielo”

Musica - Redazione Milano 31.10.23
Karaoke Night - Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi - Tommaso Zorzi Karaoke Night - Gay.it

Karaoke Night – Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi

Culture - Redazione 29.12.23
Rosso, bianco e sangue blu, il video delle papere dal set tra baci, "erezioni" e sederi schiaffeggiati - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu, il video delle papere dal set tra baci, “erezioni” e sederi schiaffeggiati

Cinema - Redazione 22.9.23
Ragazzi-madre: L’Iliade, il trailer del docufilm su Achille Lauro. Ecco dove e quando vederlo - AMZN Lauro PRPosterFrame 1280x720 FINAL - Gay.it

Ragazzi-madre: L’Iliade, il trailer del docufilm su Achille Lauro. Ecco dove e quando vederlo

Musica - Redazione 13.12.23
Maschile Plurale, arriva il sequel di Maschile Singolare. Foto, sinossi e trailer - Maschile Plurale - Gay.it

Maschile Plurale, arriva il sequel di Maschile Singolare. Foto, sinossi e trailer

Cinema - Redazione 12.2.24