Reggio Calabria: il sindaco annuncia il registro delle unioni civili

Dopo il voto sulla mozione omofoba, Falcomatà annuncia: "Registro entro il 17 maggio".

Reggio Calabria: il sindaco annuncia il registro delle unioni civili - falcomata reggio unioni 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Reggio Calabria: il sindaco annuncia il registro delle unioni civili - falcomata mozione omofoba - Gay.it

Travolto dalle polemiche seguite all’approvazione della mozione sulla “famiglia naturale” , il sindaco di Reggio Calabria Giusepe Falcomatà (Pd) annuncia che entro il 17 maggio il comune approverà il registro delle unioni civili. Senza alcun accenno al voto in consiglio comunale, Falcomatà ha dichiarato: “Sul tema della libertà e dei diritti civili non facciamo passi indietro. Siamo nel mezzo del percorso che porterà all’ approvazione del registro delle unioni civili. C’è una data entro cui lo faremo: il 17 maggio”. La scelta della data è simbolica, dato che in quel giorno si celebra la Giornata Mondiale contro l’Omofobia.
Quel voto, però, rappresenta ben più che un passo indietro. Alla diffusione della notizia, il deputato del Pd Alessandro Zan aveva parlato di “omofobia istituzionale”.

LA REAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI LGBT CITTADINE

Reggio Calabria: il sindaco annuncia il registro delle unioni civili - falcomata mozione omofoba2 - Gay.it

E il testo approvato è in netta contraddizione con l’impegno sul registro, come fanno notare le associazioni lgbt cittadine. “Siamo confusi nel leggere che il testo prevede l’opposizione a «qualunque tentativo di introdurre nell’ordinamento giuridico disposizioni normative tali da alterare la stessa struttura della famiglia, comprimere i diritti dei genitori all’educazione dei propri figli, ignorare l’interesse superiore dei minori a vivere, crescere e svilupparsi all’interno di una famiglia naturale» – si legge in una nota congiunta delle associazioni -. Il dialogo avviato con la nuova Giunta che, fin dall’insediamento, ha annunciato un cambio di rotta rispetto all’oscurantismo che tutti abbiamo vissuto, ci porta a considerare, come ribadito dal Sindaco Falcomatà a margine del Consiglio Comunale, non verranno disattesi”. “Resta una grande amarezza per l’attacco contro l’Unar andato in scena sempre nel Consiglio Comunale – continuano le associazioni -, proprio mentre fervono i preparativi per la celebrazione del 21 marzo, giornata Mondiale contro i Razzismi”. “L’inclinazione al dialogo non ci è mai mancata concludono -. Ma non abbiamo nemmeno mai abdicato a batterci per quello in cui crediamo: l’uguaglianza, le pari opportunità, i diritti civili, la non discriminazione”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

Intervista a Dario Guidi, campionissimo di 100% Italia insieme all'amato Giorgio Luongo - Dario Guidi e Giorgio Luongo 1 - Gay.it

Intervista a Dario Guidi, campionissimo di 100% Italia insieme all’amato Giorgio Luongo

News - Federico Boni 13.9.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Trino e Adam coppia gay Messico macho messicani

“Abbraccia chi sei e impara ad amare te stesso ora”, ecco Trino e Adam, coppia gay tra i macho messicani

Culture - Luca Cantarelli 4.9.23
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24