SANREMO, MENO MALE C’E’ VICTORIA!

Partenza fiacca per la prima giornata della kermesse musicale. Panariello non fa ridere. A Ilary scappa una tetta dal vestito. Menomale c’e’ la scoppiettante Victoria Cabello, unica vera novità.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - sanremo2006 - Gay.it
4 min. di lettura
SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - scenografia - Gay.it

Partenza decisamente sottotono quella di ieri sera per Panariello & Co. Il presentatore toscano è riuscito a tenere svegli fino alla fine “solo” 9 milioni di spettatori contro i ben 16 milioni del Festival di Bonolis e i 12 della Ventura. Fin dall’inizio si intuisce facilmente che quest’anno in tv guarderemo un Sanremo sottotono e il conduttore stesso ammette in apertura che i tagli alle spese si sono fatti sentire. La scenografia, biglietto da visita che lascia presagire ogni anno le intenzioni del conduttore, è decisamente minimale seppur firmata dal premio oscar Dante Ferretti. Contiamo sull’umorismo di Panariello, invano. Il comico non buca lo schermo come faceva in “Torno Sabato” e quando ci prova non riesce ad adattare quel format alla kermesse musicale, che poco si addice alle lungaggini comiche.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - ilary seno - Gay.it

Poco frizzante anche l’apparizione di Ilary Blasi, Miss Totti, ex letterina, ex calendarina che cerca di fare del suo meglio annaspando tutta la sera per cercare di risollevare la serata. Ma l’unico momento emozionante che ci offre è lo sgusciamento di una tetta fuori dal costosissimo vestito di Valentino.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - victoria jhon - Gay.it

Una nota positiva però c’e’ ed ha un nome: Victoria Cabello. Ex Iena, Vj di Mtv e presentatrice di un programma che porta il suo nome, Victoria riesce a rubare la scena al presentatore più di una volta con la grande faccia tosta che i suoi spettatori conoscono. Una One Woman Show insomma che fa la sua apparizione da una scala di quelle che servono a far salire i passeggeri su una aereo, che definisce Francesca Lancini, la modella che presenta i cantanti, una Barbie gigante – le chiede: “Ti posso cambiare io dopo?” – e che poi sfoggia il suo inglese madrelingua col super ospite straniero Jhon Travolta da cui si fa anche massaggiare i piedi.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - dolcenera - Gay.it

I cantanti che regalano emozioni sono pochi. Nicki Nicolai apre le danze, subito interrotte dalla prima televendita, per poi continuare con Dolcenera. La ragazza del Salento dedica un inno alla vita con la grinta che la contraddistingue da sempre e che l’amicizia con Loredana Bertè ha contribuito ad accentuare. Unico biasimo, l’aver tolto dal testo originale del brano un “Vaffanculo” non gradito ai dirigenti Rai: «Com’è straordinaria la vita e ti viene da vivere, ti viene da piangere, ti viene da prendere un treno e andare ‘affanculo». Ma tant’è e rispettiamo la decisione visto che a noi il brano è piaciuto lo stesso. Ci penserà Anna Oxa a rompere gli schemi sanremesi. Per cantare il suo brano “processo a me stessa” sfoggia uno stile gotico con lunghi capelli lisci, neri, a piedi nudi e si presenta con alle spalle il coro di Tirana, sua città Natale.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - Gay.it

Il brano non è di quelli orecchiabili ma anzi, risulta complicato, al limite della recitazione; il testo viene letto e i fogli lasciati cadere sul palcoscenico aggiungendo teatralità all’esibizione. Tanta estrosità ma poco apprezzamento da parte della giuria demoscopica che le concede solo l’ultimo posto nella classifica provvisoria. Eppure la Oxa è arrivata nella città ligure con l’intenzione di fare la diva: si è negata al preascolto e ha oscurato il suo sito internet ufficiale.

Questa sera si esibiranno nove artisti, tre per categoria, e sei Giovani, votati dai 400 membri della giuria demoscopica di età compresa fra i 14 e i 35 anni.

SANREMO, MENO MALE C'E' VICTORIA! - jesse mcchartey - Gay.it

In quanto alle presenze extra-gara, oltre a Totti ci saranno Riccardo Cocciante – che riceverà una sorta di premio alla carriera – e due star del pop, Hillary Duff e Jesse McCartney. Intanto ecco la classifica provvisoria completa divisa nelle 3 categorie uomini, donne e gruppi:

Categoria Uomini:
1) Michele Zarrillo con ‘L’alfabeto degli amanti’
2) Alex Britti con ‘…solo con te’
3) Ron con ‘L’uomo delle stelle’
4) Povia con ‘Vorrei avere il becco’
5) Luca Dirisio con ‘Spariro’
6) Gianluca Grignani con ‘Liberi di sognare’

Categoria Donne:
1) Dolcenera con ‘Com’è straordinaria la vita’
2) Anna Tatangelo con ‘Essere una donna’
3) Nicky Nicolai con ‘Lei ha la notte’
4) Spagna con ‘Noi non possiamo cambiare’
5) Simona Bencini ‘Tempesta’
6) Anna Oxa con ‘Processo a me stessa’

Categoria gruppi
1) Nomadi con «Dove si va»
2) Zero Assoluto con «Svegliarsi la mattina»
3) Noa, Carlo Fava Solis String Quartet con «Un discorso in generale»
4) I Ragazzi di Scampia con Gigi Finizio con «Musica e speranza»
5) Mario Venuti Arancia Sonora con «Un altro posto nel mondo»
6) Sugarfree con «Solo lei mi dà».

Per visualizzare i video delle esibizioni di ieri sera clicca qui

di Daniele Nardini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

Leggere fa bene

Dalle fogne fino al cielo stellato: intervista a Dolcenera - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Dalle fogne fino al cielo stellato: intervista a Dolcenera

Musica - Federico Colombo 10.4.24