Il Sardegna Pride 2019 apre a Nuoro nella giornata contro l’omofobia

In occasione della stagione dei Pride, a Nuoro verrà creato il primo murale LGBT dell'isola.

sardegna pride
2 min. di lettura

La giornata internazionale contro l’omofobia in Sardegna si apre in grande stile a Nuoro, con l’evento che segna l’inizio della Queeresima, i 40 giorni di iniziative, dibattiti ed eventi LGBT che termineranno con il Cagliari Pride, il 6 luglio 2019. Nuoro, con la sua seconda edizione, apre le porte al Sardegna Pride, con una serie di appuntamenti fondati sulla comunicazione. Lo scopo: sensibilizzare l’opinione pubblica in una zona dove c’è ancora troppo omofobia latente.

A dirlo è Elisa Masala, l’organizzatrice dell’evento di Nuoro. Assieme a tantissimi volontari e associazioni, ha programmato la seconda edizione, dopo il successo dello scorso anno, proprio in una città dove la comunicazione è importantissima:

Sul fronte del sostegno alle persone gay c’è ancora tanto da lavorare, da creare, da discutere. Bisogna sconfiggere l’omofobia latente che ancora esiste, bisogna discuterne, bisogna parlare. Ecco perché il tema che abbiamo scelto quest’anno per l’iniziativa è proprio la comunicazione, mentre l’anno scorso il tema era la visibilità.

Proprio per questo motivo, in piazza Italia a Nuoro verrà inaugurato il primo murale per i diritti LGBT in Sardegna. Un primo passo simbolico, che dovrebbe portare alla nascita di uno sportello di supporto per la comunità LGBT, oltre a delle associazioni del territorio che siano un punto di riferimento per chi vuole vivere il proprio orientamento sessuale senza discriminazioni.

Occorre comunicazione: l’obiettivo in vista del Sardegna Pride

Elisa Masala ha l’obiettivo di rendere la Sardegna una regione gay-friendly, ma per ottenere questo bisogna prima di tutto informare. Far conoscere, e non solo dare visibilità alla comunità LGBT. Il murale può essere un modo, perché è un progetto che rimarrà anche dopo la manifestazione del 17 maggio. 

Quel messaggio permanente sarà un grande murale che abbellirà la città e che affronterà problemi, pregiudizi, riflessioni, domande, luoghi comuni legati al sesso e all’identità di genere. 

Sarà un messaggio contro ogni forma di discriminazione, contro la paura del “diverso”, cercando di eliminare tutti gli stereotipi che classificano le persone LGBT. E che porteranno la Sardegna ai pride dell’isola.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran - cover 1 - Gay.it

Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran

Culture - Federico Colombo 20.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24

Leggere fa bene

Unione Europea LGBT Italia

L’Italia non firma la dichiarazione dell’UE a favore dei diritti LGBTI+ perché somiglia al Ddl Zan e include l’identità di genere

News - Redazione Milano 17.5.24
Sacrane "Free" il nuovo album dal 17 Maggio

Liberi di essere noi stessə, Sacrane torna con “Free” il 17 Maggio

Musica - Redazione Milano 8.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
meglio-a-colori-terapie-riparative (3)

“Meglio a Colori”, la campagna per un disegno di legge contro le terapie riparative

News - Francesca Di Feo 17.5.24
18-maggio-manifestazione-trans

Contro la violenza istituzionale sui corpi trans*: perché la comunità T scende in piazza il 18 maggio

News - Francesca Di Feo 16.5.24
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il Signore delle Formiche - Gay.it

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul “caso Braibanti”

Cinema - Redazione 17.5.24