Scozia primo Paese al mondo ad includere lezioni di storia LGBTQ + nei programmi scolastici

Nel 2021 la Scozia farà la Storia. L'annuncio di John Swinney, vice primo ministro e Segretario per l'Istruzione.

Scozia primo Paese al mondo ad includere lezioni di storia LGBTQ + nei programmi scolastici - Scaled Image 1 25 - Gay.it
2 min. di lettura

A due anni dal primo annuncio, finalmente ci siamo. Nel 2021 tutte le scuole pubbliche di Scozia avranno nei propri programmi di studio lezioni sulla storia LGBTQ +. Ad annunciare la storica notizia John Swinney, vice primo ministro e Segretario di Gabinetto per l’Istruzione, via Edinburghlive.

La Scozia è già considerata uno dei Paesi più progressisti d’Europa per l’uguaglianza LGBTI. Sono lieto di annunciare che saremo il primo Paese al mondo ad avere l’educazione inclusiva LGBTI integrata nel programma.


Le lezioni saranno tenute tra diverse fasce di età e materie, con temi che riguarderanno la lotta all’omofobia, alla bifobia e alla transfobia e la consapevolezza della storia del movimento LGBT. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in Scozia dal 2014, mentre le unioni civili dal 2005, l’adozione da parte di coppie dello stesso sesso è legale dal 2009, con la legge di antidiscriminazione basata sul genere e sulla sessualità ufficializzata nel 2010.

L’anno scorso un sondaggio aveva certificato come la maggioranza dei britannici sia favorevole alle lezioni di storia LGBT nei programmi delle scuole primarie. Dal 2018 ad oggi si sono succeduti dibattiti e polemiche, con solo il 17% degli intervistati che ha dichiarato di non essere d’accordo o di essere fortemente in disaccordo con l’insegnamento LGBTQ per gli alunni delle scuole elementari.

“L’istruzione LGBT è un insegnamento che cambia la vita di così tanti giovani, motivo per cui è così incredibilmente potente vedere così tanti britannici sostenere questa nuova legge”, ha affermato Paul Twocock, amministratore delegato di Stonewall. “Lo dobbiamo alle generazioni future, per garantire che le nostre scuole siano un luogo in cui tutti i bambini e i giovani possano essere sè stessi. È essenziale che il governo investa di più in formazione e risorse per preparare meglio insegnanti e scuole a fornire insegnamento inclusivo di alta qualità, ora e in futuro”.

Due alunni LGBTQ su cinque (40%), secondo un recente sondaggio, non hanno mai imparato nulla sulle questioni LGBTQ nel proprio ambiente scolastico, mentre quasi la metà (45%) è stata vittima di bullismo omofobo.

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Leggere fa bene

Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
Dennis Altman nel 1972

Dennis Altman, una vita tra attivismo e accademia: intervista

Culture - Alessio Ponzio 8.4.24
Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary and George - Gay.it

Re Giacomo I d’Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George

Serie Tv - Federico Boni 21.3.24
tweet transfobico casa editrice libertà di parola rowling

J.K. Rowling attacca la nuova legge scozzese contro l’omobitransfobia: “Arrestatemi”. E il premier inglese è con lei

News - Federico Boni 2.4.24