SESSUALITÀ PERVERSE

Occorre cambiare se si hanno desideri "anormali"?

SESSUALITÀ PERVERSE - sessuologia perverse - Gay.it
2 min. di lettura

Desidererei una risposta che mi aiuti a fare chiarezza.

Ho 44 anni, direi dall’età dell’adolescenza le mie fantasie sessuali sono rivolte a quegli aspetti della sessualità che vengono oggi denominate parafilie.

Con l’età adulta ho avuto l’opportunità di vivere queste esperienze, parallelamente alla sessualità tradizionale dalla quale in ogni caso, se il partner era di mio gradimento, ne traevo piacere.

Tuttavia oggi la mia preferenza è rivolta in ogni caso ad una sessualità che contenga anche pratiche per così dire perverse.

Mi sono rivolto per lungo tempo ad uno psicoterapeuta il quale mi ha rassicurato sulla mia normalità (ma io cerco chiarezza cmq) dicendomi che non vi è nulla da correggere nel mio atteggiamento.

Non so se vi sia una discrimante anche per vari tipi di desideri, in ogni caso io sono interessato più che altro alla sculacciata.

Ora le domande che pongo sono queste:

Come si può definire una persona attratta da entrambi i tipi di rapporto, anche se la bilancia pende verso il versante "patologico"?

E’ necessario voler guarire quando lo si vive senza problemi con persone consapevoli e consenzienti (i dubbi mi sono stati trasmessi dall’esterno, ovvero dal sapere che certi desideri sono considerati anormali)?

E’ possibile guarire? Non vi è il rischio che un individuo smarrisca un tipo di identità senza trovarne altra?

Vi ringrazio delle risposta che mi invierete e vi auguro buon lavoro.

Claudio

Caro Claudio,

come lei stesso ha messo in evidenza, quando il rapporto lo si vive senza problemi e con persone consapevoli, e soprattutto se lei non sente una reale esigenza che la spinge a cambiare, non vedo perché farlo solo perché si è spinti da fattori esterni. Il "cambiamento", deve venire da dentro, perché se ne sente una reale necessità, e non spinta da una pressione sociale, che vede tutto ciò che si discosta dalla norma come patologico. Pertanto, se lei vive la sua sessualità con tranquillità, nel rispetto del suo partner, senza imporre a nessuno le sue scelte, non vedo perché lei non debba continuare ad avere questo tipo di rapporti sessuali.

di Ist. di Sessuologia Clinica

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv? - 300 - Gay.it

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv?

Serie Tv - Redazione 30.5.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
@simoneriflesso

“Impareremo mai a parlare di disabilità?”: intervista con Simone Riflesso, tra autodeterminazione e orgoglio queer

Corpi - Riccardo Conte 30.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

Continua a leggere

uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
cena ozpetek

Come sopravvivere al pranzo con i parenti?

Lifestyle - Riccardo Conte 12.12.23
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
vaiolo-delle-scimmie-firenze

Firenze, 11 casi confermati di vaiolo delle scimmie, ma nessun allarmismo: la situazione è sotto controllo

Corpi - Francesca Di Feo 2.2.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
padova-congresso-nazionale-arco-stonewall

Dallo Stonewall Inn a Padova: due ospiti d’eccezione per il terzo Congresso Nazionale ARCO

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
tu sei la bellezza

Tu sei la bellezza: tra amore queer e salute mentale

Culture - Riccardo Conte 29.4.24