#SingofLove: la campagna di Lush contro l’omofobia in Russia

In occasione di San Valentino e dei Giochi di Sochi, la catena di cosmetici inglese lancia una campagna internazionale contro l'omofobia. Il 14 febbraio sarà consegnato un libro alle autorità russe.

#SingofLove: la campagna di Lush contro l'omofobia in Russia - lush russia 1 - Gay.it
2 min. di lettura
#SingofLove: la campagna di Lush contro l'omofobia in Russia - lush russia1 - Gay.it

In occasione di San Valentino e dei concomitanti Giochi Invernali di Sochi (il cui inizio è previsto per il 7 febbraio), la catena di prodotti cosmetici etici Lush,la cui sede principale è in Inghilterra, ha lanciato una campagna contro le politiche omofobe del governo russo. Con l’hashtag #SignofLove, Lush raccoglierà in tutti i paesi in cui è presente, Italia inclusa, fotografie di uomini e donne che aderiscono alla campagna e si immortalano con un triangolo rosa disegnato su una qualsiasi parte del corpo o esibito su bandiere, abbigliamenti, cartelli etc.
“Noi crediamo nell’amore, per tutti e tra tutti. L’amore è un diritto umano inalienabile e mai e poi mai dovrebbe essere soggetto a divieti – si legge sul sito italiano dell’azienda -.Nelle prossime settimane, atleti di tutto il mondo parteciperanno alle Olimpiadi Invernali di Sochi, in Russia, e molti di loro sono omosessuali: queste persone saranno soggette alle leggi omofobe in vigore e dovranno affrontare i pregiudizi fomentati dal governo Russo”.

#SingofLove: la campagna di Lush contro l'omofobia in Russia - lush russia2 - Gay.it

“Per San Valentino, il 14 febbraio, vogliamo alzare le nostre voci per la libertà di amare chiedendo al governo russo di cambiare le sue leggi – dice ancora Lush: quel giorno consegneremo un libro di petizione pieno delle foto di persone che credono che l’amore sia un diritto umano inalienabile”.
Il libro raccoglierà le foto inviate entro il 13 febbraio tramite le pagine Pinterest di Lush o tramite l’account Twitter. Nel giorno di San Valentino, il libro sarà consegnato alle rappresentanze del governo russo in ognuno dei paesi in cui è presente Lush.

#SingofLove: la campagna di Lush contro l'omofobia in Russia - lush russia3 - Gay.it

L’invito a partecipare all’iniziativa non è limitato alle persone gay o lesbiche, ma a tutti coloro che volessero mostrare il proprio “supporto alla comunità LGBT in Russia”.
L’attivista per i diritti lgbt inglese Peter Tatchel ha sottolineato come l’iniziativa di Lush contrasti “con il silenzio e l’immobilismo degli sponsor delle Olimpiadi Invernali come Coca Cola, McDonald’s e Visa. Loro hanno dimostrato grande codardia nel rifiutarsi di rilasciare qualsiasi dichiarazione pubblica di condanna contro le leggi anti-gay della Russia e contro l’escalation della violenza omofoba”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Russia, il regime di Putin durerà almeno fino al 2030. Vinte le elezioni farsa con l'88% dei voti - cover Putin1 - Gay.it

Russia, il regime di Putin durerà almeno fino al 2030. Vinte le elezioni farsa con l’88% dei voti

News - Redazione 18.3.24
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24