Il Cowboy del Grande Fratello si dà al porno gay

Tanta è stata la confidenza con le telecamere acquistita durante il reality in versione americana, che Steven Daigle ha deciso di accettare la proposta del produttore Chi Chi La Rue e darsi al porno.

Nel 2008 entrò a far parte del Big Brother U.S. 10 un bel cowboy omosessuale di nome Steven Daigle. A distanza di 18 mesi dalla sua eliminazione, Steven ha rivelato a Tmz una notizia molto "hot": sarà protagonista di film pornografico gay. Ha infatti firmato un contratto per la compagnia C1R.com. Il cowboy ha dichiarato di non aver mai pensato a questo tipo di carriera prima di partecipare al reality. Durante il party finale della trasmissione, però, ha incontrato il regista di film per adulti Chi Chi LaRue che gli ha fatto una buona proposta.

Conscio di aver acquisito una buona confidenza con le telecamere, Steven ha deciso di provare a lanciarsi in questa nuova avventura esponendosi molto più di quanto non aveva già fatto prendendo parte al Grande Fratello americano. Per la gioia di tutti i suoi fan gay, sarà possibile vederlo a breve in un rapporto a tre. Se tanti telespettatori lo accusano di essere uno dei tanti che per il successo sarebbe disposto a tutto, altrettanti, invece,  sono pronti a scommettere che il campione di rodeo si dimostrerà in grado di domare anche gli "stalloni" della C1R.com.

Ti suggeriamo anche  Tumblr dice addio al porno. Un grosso ban ci seppellirà