Queer As Folk USA, la reunion del cast dopo 13 anni dall’ultimo episodio

di

Si ritrovano i protagonisti della serie cult che ha cambiato per sempre la rappresentazione delle persone LGBT in Tv.

queer as folk usa serie tv lgbt
CONDIVIDI
258 Condivisioni Facebook 258 Twitter Google WhatsApp
7536 0

Il magazine americano Entertainment rimette insieme il cast della mitica serie Queer As Folk: ecco come sono cambiati.

Invecchiati sì, ma quanto basta per ritrovare l’aria beffarda di Brian, lo sguardo sognante di Michael o il sorriso felice di Justin. Gli attori e le attrici di Queer As Folk USA, il reboot americano della serie tv LGBT inglese, sono stati riuniti da Entertainment a tredici anni dall’ultimo episodio.

A cavallo dei primi anni duemila, Queer As Folk è stato il primo lampo di una nuova rappresentazione della comunità LGBT sul piccolo schermo: affrontando senza reticenze la genitorialità, l’Hiv, la promiscuità e le droghe, il Pride, ma senza omettere un contesto quotidiano che andasse oltre gli stereotipi della “quota LGBT” nello show.

queer as folks usa reunion serie tv lgbt
Il cast di Queer As Folk USA oggi.

Proprio per questo in Italia la trasmissione della serie fu fortemente osteggiata, dopo un primo e interrotto passaggio su Italia 1. Solo nel 2006, a serie già terminata negli States, fu rimessa in onda da capo sul canale satellitare Jimmy.

“In Queer As Folk vedemmo l’opportunità di occuparci di una serie di temi che non erano mai stato portati sulla Tv americana prima – ha ricordato uno degli sceneggiatori, Ron Cowen Fu molto importante per noi, perché come omosessuali non vedevamo una vera rappresentazione di noi stessi in televisione così spesso”.

In occasione della reunion, Randy Harrison, ora un biondissimo 40enne dichiaratamente gay e all’epoca il giovane ed inesperto Justin ha scherzato su: “Potrei dirti che aspetto hanno i genitali di chiunque qui… potrei, ma non lo farò”.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...