Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Emma Marrone scatena "l'inferno" parlando di fecondazione assistita.

ascolta:
0:00
-
0:00
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene - Foto: Ufficio stampa Mediaset
3 min. di lettura

Dopo aver conquistato l’Italia intera con il suo tour “SOUVENIR IN DA CLUB”, Emma Marrone si è ritrovata a dover trascorrere due giorni e due notti insieme all’inviato de Le Iene Nicolò De Devitiis, con il quale ha avuto modo di aprire il proprio cuore e di raccontarsi come poche volte fatto prima. Ne è venuto fuori un ritratto inedito nel quale la cantante salentina si è lasciata andare a racconti intimi.

Nel servizio andato in onda martedì 16 aprile 2024, infatti, l’interprete di “Non è l’inferno ha raccontato della sua esperienza ad Amici di Maria De Filippi, del suo rapporto con il cancro – che l’ha colpita da giovanissima – e della sofferenza che questa malattia ha causato a se stessa e a chi le stava intorno:

«Il provino di Amici andò malissimo. Io ero in una fase difficile, complicata. Stavo ancora recuperando fisicamente dal primo cancro che mi aveva colpito in quel periodo; quindi, avevo anche un po’ perso la speranza e la fiducia, nella vita, in generale».

Emma ha poi raccontato a De Devitiis come la prima volta ha scoperto di avere il cancro:

«Una mia amica, una collega di lavoro, doveva fare una visita ginecologica e mi aveva chiesto di accompagnarla. Una volta lì mi aveva proposto di fare la sua stessa visita, assicurandomi la bravura della dottoressa. L’ho vista cambiare colore in viso e da lì è stato un inferno. La cosa che mi ha traumatizzata e che mi ha fatto più male è stato vedere i miei genitori completamente distrutti.

Infine, la cantante ha ammesso di aver avuto paura di morire e di aver deciso di vivere la vita a pieno, a maggior ragione dopo la morte del padre:

«Se ho mai avuto paura di morire? Sì. Quella situazione si è presentata tre volte. Ho fatto l’intervento in cui ho perso definitivamente le ovaie […]. Quindi ora non me ne fo**e proprio, di niente. Io faccio tutto quello che voglio adesso».

Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene – Foto: Ufficio stampa Mediaset

Le Iene, Emma Marrone: “Mi piacerebbe diventare madre

Nel corso del servizio, Emma ha anche avuto modo di raccontare a Nicolò De Devitiis il suo desiderio di diventare madre anche se è consapevole che la legge italiana, in quanto single, non glielo permette.

Così la cantante ha voluto dire la sua sulla fecondazione assistita, rispondendo alla domanda dell’inviato se avesse o meno congelato i suoi ovuli: «No, non ho fatto in tempo perché non c’era più speranza ma potrei ancora poter avere figli», ha risposto Emma.

«Ho l’utero. Però viviamo in un Paese in cui, purtroppo, le donne single non possono avere figli attraverso la fecondazione assistita senza la presenza di un compagno. La trovo una stron**ta enorme. Io ho 39 anni e tutti gli strumenti per essere madre: economici, psicologici, sostegno della famiglia, ma siccome non ho un compagno non posso avere il diritto di diventare madre. Mi piacerebbe diventare madre sapendo che tutte le donne potrebbero averne diritto, non mi piace pensare che sia sempre e solo una questione economica», ha proseguito Emma rimarcando la sua volontà di voler diventare madre.

Insomma, un tema a lei molto caro che, però, ha immediatamente scatenato la polemica sui social.

Molte donne, infatti, soprattutto quelle più tradizionaliste, si sono schierate contro il desiderio della cantante. «Un figlio non è un cagnolino, se ami i bambini, adottali», ha scritto qualcuna. «Può sempre comprarlo dal catalogo. Ormai è la prassi, no?», ha scritto un altro utente.

Commenti che non sono passati inosservati e ai quali Emma ha subito voluto replicare sui social: «Commenti abominevoli e ignoranti. Rappresentano perfettamente la deriva di questa società. Le peggiori restano le donne. Mi vergogno per voi».

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO) - Nymphia Wind - Gay.it

Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO)

News - Redazione 17.5.24

Hai già letto
queste storie?

Antonella Clerici a Belve "Ferita da Barbara D'Urso, fu sgradevole". E svela il nome cantante del sugo-gate (VIDEO) - Antonella Clerici - Gay.it

Antonella Clerici a Belve “Ferita da Barbara D’Urso, fu sgradevole”. E svela il nome cantante del sugo-gate (VIDEO)

Culture - Redazione 23.4.24
Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello 2023

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sempre più vicini: è nata una nuova ship

Culture - Luca Diana 8.12.23
Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista - Disney Becoming Karl Lagerfeld Daniel Bruhl Theodore Pellerin - Gay.it

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista

Serie Tv - Redazione 12.3.24
Martina, Amici 23 - Diana Ross

Amici 23, Martina si trasforma in Diana Ross: le prime reazioni

Culture - Luca Diana 5.4.24
Mahmood outing gay Grande Fratello

Outing a Mahmood “Lui è gay” dice Stefano Miele al Grande Fratello

Musica - Redazione Milano 30.1.24
Fenomeno Baby Reindeer, è boom Netflix. +65% di spettatori in una settimana - Baby Reindeer - Gay.it

Fenomeno Baby Reindeer, è boom Netflix. +65% di spettatori in una settimana

News - Redazione 2.5.24
damiano-gavino-un-professore-ispirazione

Un Professore 2, Damiano Gavino svela: “I miei personaggi sono ispirati a persone che conosco”

Serie Tv - Redazione 12.12.23
Affari Tuoi, storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua (di TeleMeloni) - Affari Tuoi storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua - Gay.it

Affari Tuoi, storica prima coppia gay in gara vince 30.000 euro nel sabato di Pasqua (di TeleMeloni)

Culture - Redazione 1.4.24