Terapie riparative a Hong Kong: preghiere e astinenza come cura

Il racconto di una vittima di queste sedicenti cure nella megalopoli cinese: "Molti miei amici sono fuggiti".

terapie riparative conversione gay
2 min. di lettura

Nell’ex colonia britannica essere gay è uno stigma sociale: si diffondo le terapie riparative a sfondo religioso dei gruppi cristiani.

Nonostante l’omosessualità sia stata decriminalizzata ormai trent’anni fa, a Hong Kong come nel resto della Cina essere gay è causa di censura sociale. La pressione famigliare in particolare spinge tutt’ora molti giovani LGBT cinesi a sperimentare le terapie riparative.

È il caso di Alvin Cheung, un trentenne della megalopoli cinese, che ha raccontato la propria esperienza con questo tipo di pratiche alla Thomson Reuters Foundation: “Volevo solo essere una persona normale, un figlio responsabile”.

Cheung ha iniziato a frequentare un gruppo di preghiera e di sostegno psicologico con la promessa che sarebbe potuto diventare eterosessuale: “Mi sentivo colpevole continuamente – ha aggiunto Cheung – Mi vergognavo e incolpavo me stesso per essere diverso dagli altri… volevo farla finita”.

Il proprio medico gli aveva diagnosticato una sindrome depressiva, dopo che aveva perso peso, faticava a dormire e a studiare per l’ultimo anno delle superiori. Durante la frequentazione del gruppo di preghiera, tra i consigli ricevuti c’erano comportarsi da “macho”, non stare da solo con altri ragazzi e smettere di guardare porno.

pride hong kong
Il Pride di Hong Kong.

Nonostante siano state riconosciute dalla comunità scientifica come cialtronerie dannose per il benessere delle persone, sono pochi i paesi che hanno introdotto o stanno discutendo una legge che vieti questi pratiche.

Da parte loro i gruppi cristiani integralisti, sostenuti da alcuni terapeuti complici difendono le terapie di conversione: “Quando una persona ha attrazione verso lo stesso sesso non significa che debba avere comportamenti omosessuali o sviluppare relazioni gay – ha spiegato Hong Kwai-wah, fondatore dell’associazione New Creation possono ancora scegliere se essere gay o etero”.

“Vietare alle persone omosessuali di cambiare orientamento in modo del tutto volontario – ha aggiunto Hong – è immorale e una chiara violazione dei diritti umani”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

Gaynet - campagna terapie riparative

L’oppressione nascosta, terapia riparativa per una persona LGBTIQ+ su quattro, il dato shock dell’Unione Europea

News - Redazione Milano 15.5.24
Russia LGBT - terapia riparativa

Russia: “curare le persone LGBTI”, smascherati 12 enti che operano indisturbati tra abusi fisici, sessuali e psicologici

Corpi - Francesca Di Feo 5.3.24
meglio-a-colori-terapie-riparative (3)

“Meglio a Colori”, la campagna per un disegno di legge contro le terapie riparative

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Rossario Lonegro Terapie RIparative - BBC

La Bbc intervista Rosario Lonegro, italiano sottoposto all’orrore delle terapie di conversione: “Il periodo più buio della mia vita”

Corpi - Francesca Di Feo 5.6.24
turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24