Together In Pride: You Are Not Alone, evento on line per aiutare le persone LGBT

Da Kesha ad Adam Lambert, tutti insieme per aiutare le persone LGBT ai tempi del Coronavirus. Domenica 26 aprile, on line.

Together In Pride: You Are Not Alone, evento on line per aiutare le persone LGBT - Together In Pride 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo Together at Home, evento ideato da Lady Gaga che ha raccolto quasi 130 milioni di dollari contro il Coronavirus, un altro evento web è in arrivo, ma questa volta a tinte LGBT.

Si intitola Together In Pride: You Are Not Alone, ideato dalla GLAAD, Gay & Lesbian Alliance Against Defamation, organizzazione no-profit di attivismo LGBT che ha deciso di dar vita ad un evento benefico che vada ad aiutare le persone LGBT in difficoltà. Domenica 26 aprile, in diretta Youtbue e su Facebook, si ritroveranno a distanza volti come Kesha, Melissa Etheridge, Billy Eichner, Matt Bomer, Lilly Singh, Adam Lambert, Bebe Rexha, Dan Levy, Mj Rodriguez, Wilson Cruz, Kathy Griffin, Gigi Gorgeous, Nats Getty, Michelle Visage, Javier Muñoz, Sean Hayes, Sharon Stone e Tatiana Maslany.

In un momento in cui alcune persone potrebbero trovarsi in case che non le accettano, GLAAD riunisce le più grandi star e i più grandi alleati LGBTQ per inviare messaggi di amore, sostegno e accettazione“, ha dichiarato la presidente dell’organizzazione, Sarah Kate Ellis, in una nota. “Molte persone LGBTQ, in particolare i nostri giovani, dipendono dal sostegno dei centri della comunità locale in tutto il Paese e, durante questo periodo di difficoltà finanziarie, dobbiamo ritrovarci come comunità per garantire che tutte le organizzazioni LGBT possano continuare il lavoro per salvare vite umane” .

Il livestream “Together in Pride: You Are Not Alone” raccoglierà fondi  per CenterLink, che raggruppa oltre 250 centri LGBTQ  in 45 Stati d’America, Porto Rico, Distretto di Columbia, nonché Canada, Cina, Messico e Australia.

Together In Pride: You Are Not Alone, evento on line per aiutare le persone LGBT - Together In Pride - Gay.it

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Grande Fratello 2023 - Alfonso Signorini

Al via i casting per la nuova edizione del Grande Fratello: il prossimo potresti essere tu!

Culture - Luca Diana 29.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24

Hai già letto
queste storie?