Video

Chiara Appendino trascrive all’anagrafe gli atti di nascita dei figli di tre coppie omogenitoriali – prima volta in Italia

Mai, fino ad oggi, un primo cittadino italiano aveva intrapreso questa strada senza prima attendere la sentenza di un tribunale.

2 min. di lettura

Dalle parole ai fatti.

Dopo l’annuncio di un imminente cambiamento in ambito diritti LGBT, pubblicato sui social la scorsa settimana, la sindaca di Torino Chiara Appendino ha deciso di agire, trascrivendo all’ufficio Stato civile dell’anagrafe gli atti di nascita dei figli di tre coppie omogenitoriali.

Chiara Appendino trascrive all'anagrafe gli atti di nascita dei figli di tre coppie omogenitoriali - prima volta in Italia - 30425529 1840980455933591 1445885708351557704 o - Gay.it

Mai, fino ad oggi, un primo cittadino italiano aveva intrapreso questa strada senza prima attendere la sentenza di un tribunale. Al momento della registrazione presenti oltre alla Appendino anche l’assessore alle Famiglie Marco Giusta e quella all’anagrafe, Paola Pisano. La sindaca 5 Stelle ha trascritto gli atti di nascita di tre bimbi nati all’estero da due coppie, una delle quali composta da due uomini padri di due gemelli. Spazio poi al piccolo Niccolò Pietro, nato in Italia e figlio di Chiara Foglietta, consigliera comunale del Pd che 10 giorni fa aveva pubblicamente denunciato i problemi riscontrati all’anagrafe per la registrazione.

Questo è il primo bambino nato in Italia da due mamme a poter risultare fin dalla nascita come figlio di due madri. Dobbiamo ringraziare la sindaca Appendino e tutti quelli che in questi anni hanno combattuto per il riconoscimento di diritti che dovrebbero valere per tutti“, sottolinea proprio la Foglietta sulle pagine de LaRepubblica, mentre la compagna Micaela Ghisleni, ribadisce come questo sia “un risultato importante per tutte le famiglie omogenitoriali”. “Abbiamo fatto anche la richiesta al tribunale di dare il doppio cognome. Questo è un riconoscimento di uguaglianza e non un privilegio“.

Festa grande anche in casa Coordinamento Torino Pride GLBT, per il grande traguardo raggiunto: ‘Oggi a Torino abbiamo fatto la Storia! Insieme. Gli ingredienti sono molti e alcuni sembrerebbero incompatibili ma l’Amore, il Coraggio e la Giustizia li hanno amalgamati perfettamente. Genitori, Associazioni LGBT, Politica e Avvocati hanno fatto un passo gigantesco verso la parità e noi siamo contenti di avere potuto dare il nostro contributo. Ringraziamo, come già fatto in precedenza la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, gli uffici della Città e tutte le coppie che non si sono arrese e non si arrenderanno. Adesso corriamo spediti verso la prossima Festa delle Famiglie del 6 maggio e verso una straordinaria stagione dei Pride. NESSUN DORMA!‘.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
torino gay

I migliori locali gay a Torino 2024: la guida aggiornata dei bar, discoteche, saune e serate queer della città

Viaggi - Redazione 1.1.24
Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard - OFF Riley 03 CourtesyofWindsorFilmCompany 1 - Gay.it

Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard

Cinema - Federico Boni 20.4.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido "il Cinema ti muove e ti commuove" - image006 - Gay.it

Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido “il Cinema ti muove e ti commuove”

News - Redazione 18.1.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire - Torino Pride - Gay.it

EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire

News - Redazione 2.4.24