Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

E noi di Gay.it saremo al Lovers, in presenza, per raccontarvi il meglio del Festival.

ascolta:
0:00
-
0:00
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it
3 min. di lettura

Manca meno di un mese al via del Lovers Film Festival 2024, che andrà in scena da martedì 16 aprile a domenica 21 aprile.

Il più antico festival italiano sui temi LGBTQI+ diretto da Vladimir Luxuria e fondato da Giovanni Minerba e Ottavio Mai ha oggi annunciato la presenza di tre ospiti molto amati dalla comunità queer nazionale. L’attrice comica e attivista Annagaia Marchioro, che in televisione ha lavorato in vari programmi, dalla edizione italiana di SNL con Claudio Bisio a La TV delle ragazze su RAI 3 con Serena Dandini. Marchioro è ospite ricorrente di Propaganda live. Sarà al Cinema Massimo anche Paolo Camilli, attore, comedian e content creator a cui è stato conferito l’anno scorso lo Screen Actors Guild Award 2023 per la serie HBO “The White Lotus 2”. Camilli, da noi recentemente intervistato, ha recitato al fianco di Whoopi Goldberg in Leopardi & Co. di Federica Biondi, di imminente uscita, e prossimamente sarà su Netfilx con il film The Dadchelor di Jon Karthaus. In ambito televisivo, nel 2023 è stato giudice fisso nella terza edizione di “Drag Race Italia” su Paramount+ e, a teatro, con L’amico di tutti, ha affrontato temi quali la polemica sul gender, l’intolleranza, la discriminazione sessuale, il razzismo e l’hate speech. Lo scorso febbraio è partito il tour del suo nuovo spettacolo teatrale Sconfort Zone – il paradiso delle irrelazioni, scritto insieme a Moira Angelastri, Andrea Cappadona e Manuela Mazzocchi.

Fra gli ospiti 2024 di Lovers anche lo scrittore, attore, speaker radiofonico, conduttore e attivista Guglielmo Scilla, il primo digital creator italiano, divenuto portavoce della generazione millennial. Conosciuto anche con lo pseudonimo di Willwoosh, è attivo sui social media all’inizio degli anni 2000, quando il mondo dell’online entertainment stava emergendo. Successivamente ha partecipato a programmi e serie tv, con ruoli sia comici sia drammatici, e ha pubblicato alcuni libri, incentrati sulle sue esperienze esistenziali e professionali.

Scilla, Marchioro e Camilli sono artisti molto amati dalla nostra comunità che sanno fare quella comicità capace di smontare i pregiudizi. Loro ci insegnano che dopo essere stati prese e presi in giro noi possiamo permetterci il lusso, anzi, abbiamo il dovere di essere ironici mettendo nell’angolo chi discrimina. I tre artisti sono molto amati anche dal popolo dei social”, ha dichiarato Vladimir Luxuria, direttrice artistica del Lovers Film Festival.

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lovers 2024 primi ospiti - Gay.it
 

Sarà inoltre in cartellone al festival l’unica proiezione italiana del documentario di Carlos López Estrada e Zac Manuel Lil Nas X: Long Live Montero (Usa, 2023, 95 min.) sulla vita del celebre rapper afroamericano originario di Atlanta. La pellicola racconta il primo tour dell’artista e traccia un ritratto sorprendentemente intimo di un cantante che spazia tra identità, famiglia, aspettative e accettazione e che fa parte, a tutti gli effetti, dell’”Olimpo” degli artisti neri queer. Lil Nas X ha scatenato una vera tempesta globale con le sue sfacciate rappresentazioni della sessualità e il pubblico e la critica, anche per questo, si sono spesso chiesti se sia un genio artistico, un agente di Satana o un subdolo troll dei social media o, forse, tutte e tre le cose. Un tour, quello raccontato, che è stato anche una continua prova di forza ed emotiva: dalle sfide ai “tutto esaurito” sino agli attacchi omofobici.

Il 10 aprile verrà svelato il programma completo. Noi di Gay.it saremo al Lovers, in presenza, per raccontarvi il meglio del Festival.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24

Hai già letto
queste storie?

raffaella-carra-opera-lirica

David 2024, c’è anche “Raffa” tra i candidati per il miglior documentario

Cinema - Redazione 26.1.24
“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024 - SPECCHIO - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024

Corpi - Redazione 23.1.24
Trace Lysette in MONICA (2022)

Independent Spirit Awards 2023, pioggia di nomination LGBTQIA+. Trace Lysette candidata come miglior attrice

Cinema - Redazione Milano 6.12.23
"Estranei" - All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro - 003 001 S 02013 - Gay.it

“Estranei” – All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro

Cinema - Federico Boni 29.2.24
nuovo olimpo alvise rigo elenoire ferruzzi

Nuovo Olimpo, Alvise Rigo accusato da Elenoire Ferruzzi di aver ottenuto il ruolo in un certo modo

Cinema - Redazione Milano 6.11.23
American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson - American Fiction - Gay.it

American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson

Cinema - Redazione 17.1.24
Arriva Matrix 5, sarà il primo film della saga senza Lana e/o Lilly Wachowski alla regia - MATRIX RESURRECTIONS 1 MX4 TRLR 0002 High Res JPEG - Gay.it

Arriva Matrix 5, sarà il primo film della saga senza Lana e/o Lilly Wachowski alla regia

News - Redazione 4.4.24
Saltburn, recensione. Barry Keoghan e Jacob Elordi tra sesso, bugie e satira sociale - Saltburn Jacob Elordi - Gay.it

Saltburn, recensione. Barry Keoghan e Jacob Elordi tra sesso, bugie e satira sociale

Cinema - Federico Boni 19.10.23