Venezia 78, Ferzan Ozpetek celebra i vent’anni de Le Fate Ignoranti – foto e video

Al suo fianco le protagoniste dell'omonima serie, di prossima uscita su Star di Disney Plus.

Venezia 78, Ferzan Ozpetek celebra i vent'anni de Le Fate Ignoranti - foto e video - Campari FateIngoranti 070 - Gay.it
2 min. di lettura

In attesa di poter ammirare la serie tv che andrà in onda nel 2022 su Star di Disney Plus, Ferzan Ozpetek è tornato al Lido in occasione della 78ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia per celebrare i vent’anni de Le Fate Ignoranti. Insieme a lui, le attrici Cristiana Capotondi, Ambra Angiolini e Serra Yilmaz, protagoniste della nuova serie omonima, attualmente ancora in produzione.

Venezia 78, Ferzan Ozpetek celebra i vent'anni de Le Fate Ignoranti - foto e video - Campari FateIngoranti 046 - Gay.it

In quel lontano 2001 Ozpetek, all’epoca poco più che 40enne e sconosciuto agli occhi del grande pubblico, decollò grazie alle sue Fate con vista Gazometro, vincendo due anni dopo il David grazie a La finestra di fronte. Un film epocale, per la comunità LGBT italiana, perché ruppe un muro, proiettandola nei cinema mainstream, da sala ‘per famiglie’, trattando tematiche come l’amore tra persone dello stesso sesso, l’AIDS, mostrando parte di un universo fino a quel momento quasi mai rappresentato. Nei titoli di coda, come dimenticarli, le immagini del World Pride romano, che si tenne l’anno prima, nel 2000, sulle note di Due Destini dei Tiromancino.

Venezia 78, Ferzan Ozpetek celebra i vent'anni de Le Fate Ignoranti - foto e video - Campari FateIngoranti 051 - Gay.it

La serie Le Fate Ignoranti (titolo internazionale “The Ignorant Angels”), composta da otto episodi, è scritta da Ferzan Ozpetek, Gianni Romoli, Carlotta Corradi e Massimo Bacchini e prodotta da R&C Produzioni. Quattro degli otto episodi sono stati diretti da Gianluca Mazzella, collaboratore di Ozpetek da oltre venti anni. La serie vede tra i protagonisti Cristiana Capotondi (Antonia) ed Eduardo Scarpetta (Michele), insieme a Luca Argentero (Massimo), Carla Signoris (Veronica), Serra Yilmaz (Serra), Burak Deniz (Asaf), Paola Minaccioni (Luisella), Ambra Angiolini (Annamaria), Anna Ferzetti (Roberta), Edoardo Purgatori (Riccardo) e Filippo Scicchitano (Luciano). Il cast include anche Lilith Primavera (Vera), Edoardo Siravo (Valter), Samuel Garofalo (Sandro), Maria Teresa Baluyot (Nora), oltre a Patrizia Loreti, Giulia Greco e Mimma Lovoi nel ruolo delle Tre Marie.

Celebre la trama: Quando Massimo, il marito di Antonia, rimane ucciso in un incidente d’auto, la donna scopre che suo marito aveva una relazione omosessuale con un uomo di nome Michele. Antonia, devastata dalla notizia, si ritroverà a stringere un’amicizia inaspettata e commovente con Michele e la sua cerchia di amici eccentrici.

Venezia 78, Ferzan Ozpetek celebra i vent'anni de Le Fate Ignoranti - foto e video - Campari FateIngoranti 036 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Hai già letto
queste storie?

Venezia 80, la famiglia queer di "Domakinstvo za pocetnici" vince il Queer Lion 2023 - domakinstvo za pocetnici - Gay.it

Venezia 80, la famiglia queer di “Domakinstvo za pocetnici” vince il Queer Lion 2023

Cinema - Federico Boni 8.9.23
Venezia 2023: Bradley Cooper e Caleb Landry Jones, sfida a due per una Coppa Volpi "queer" - Bradley Cooper e Caleb Landry Jones - Gay.it

Venezia 2023: Bradley Cooper e Caleb Landry Jones, sfida a due per una Coppa Volpi “queer”

News - Federico Boni 5.9.23
Kobieta Z - Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda - kobieta z 1 - Gay.it

Kobieta Z – Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda

Cinema - Federico Boni 8.9.23
The Summer With Carmen è la grossa grassa commedia gay greca di Venezia 2023 - The Summer with Carmen - Gay.it

The Summer With Carmen è la grossa grassa commedia gay greca di Venezia 2023

Cinema - Redazione 7.9.23
A Voce Nuda

“A Voce Nuda”, il cortometraggio sulla sextortion con Andrea Delogu e Mr. Rain: guarda il trailer

Cinema - Luca Diana 9.9.23
Life Is Not a Competition, But I’m Winning

Corpi non conformi e sport a Venezia 2023: come Julia Fuhr Man (ri)scrive la storia

Cinema - Redazione Milano 5.9.23