X Factor 2022, vincono i Santi Francesi: Pagelle e Voti

Seconda Beatrice Quinta, terza Linda, ultimi i Tropea. Ultima finale targata Sky? Il talent torna in Rai? A Fedez scappa di bocca che...

ascolta:
0:00
-
0:00
santi francesi x-factor
santi francesi x-factor
6 min. di lettura

x-factor 2022 finalisti linda riveriti beatrice quinta santi francesi tropea fedex ambr angiolini rkomi santi dargen d'amico

 

I Santi Francesi hanno vinto X-Factor 2022. Al secondo posto Beatrice Quinta, al terzo Linda Riverditi, quarti i Tropea.

Al Forum di Assago di Milano, davanti a 6mila telespettatori, è andata in scena quella che – secondo alcune indiscrezioni – potrebbe essere l’ultima finale di un X-Factor targato Sky. Non è confermato, ma pare che il format potrebbe tornare in Rai, dove andò in onda per le sue prime tre edizioni, la prima delle quali nel 2008.

Francesca Michielin si è esibita in duetti con tutti i finalisti, ha cantato alcune delle sue canzoni più belle, suscitando più di un brivido, per lei vincitrice su questo palco nel 2011 a 16 anni. Ed è stata proprio lei, memoria di X-Factor, a lanciare a fine serata i casting per la prossima edizione. Fedez non si è trattenuto e ha farfugliato qualcosa tipo ci sarà un’altra finale di X-Factor?

La finale di X-Factor 2022 è stata sotto tono, i giudici Ambra Angiolini, Dargen D’Amico, Fedez e Rkomi hanno supportato i finalisti, senza proferire alcuna critica, come da tradizione in ogni finale, quando la parola spetta al pubblico. Che è l’unico soggetto che gli artisti dovranno sedurre da domani, quando affronteranno l’alto mare aperto della discografia.

 

 

Santi Francesi X-Factor 2022 Rkomi
Santi Francesi X-Factor 2022 – roster Rkomi

1° SANTI FRANCESI –  voto 7

Santi Francesi – roster Rkomi 
Nel duetto con Michielin che ha aperto lo show, i Santi Francesi portano “California” dei Phantom Planet. È una scelta scellerata e disarmonica con l’universo stilistico del duo. Ci si mette anche la sfortuna, il pianoforte non va, ma lo show deve andare avanti. Il tastierista (Mario Lorenzo Francese) esce di scena e la voce dei Santi, Alessandro De Santis, va fuori tono in alcuni punti, sorretto da Michielin, fortunatamente impeccabile, anche lei senza vibrazioni.
Al medley della seconda manche, composto dai tre best of del percorso snocciolato a X-Factor 2022, i Santi brillano per maturità e confidenza: “Ragazzo di strada” de I corvi, “Ti voglio” di Ornella Vanoni e “Creep” dei Radiohead restituiscono il duo che fin dalla prima apparizione ai casting del talent show aveva proiettato la sua aurea di consapevolezza su giudici e pubblico.
All’appuntamento con la terza manche e l’esibizione del proprio inedito, i Santi arrivano con la convinzione arrogante di avere storie da raccontare, con un tono di voce proprio e definito. Ed è proprio così.”Non è così male” è una perla leggera, quasi trasparente, che rende omaggio alla semplicità con cui le canzoni sanno restituire bellezza. “Il giocoliere al semaforo che cade” del testo è stato sin dal primo ascolto, il piccolo racconto grazie al quale i Santi Francesi hanno mandato chiare vibrazioni autoriali, più solide del loro ancora acerbo, seppur seducente, stilismo elettronico.

 

 

Beatrice Quinta X-Factor 2022 - Dargen D'Amico
Beatrice Quinta X-Factor 2022 – roster Dargen D’Amico

2° BEATRICE QUINTA –  VOTO 6

Beatrice Quinta – roster Dargen D’Amico

Nel duetto con Francesca Michielin, Beatrice surfa su “Acida” dei Prozac+. Quinta fa vibrare senza pudore la sua indole da vocalist, cifra che ha saputo orgogliosamente maneggiare in modo più convincente in altre performance che l’hanno condotta alla finale di Assago. Il pezzo dei Prozac+ è però totalmente nelle corde della sue vena disperata erotica queer. E alla fine funziona, il pubblico apprezza, mantenendola alta nella ripartizione parziale dei voti.
Ma la finale di Bea è un crescendo. Quando arriva il medley, la sua vocazione da performer si scatena lungo il sottile filo elettronico vintage che lega i tre brani scelti: “Believe” di Cher, “Tutti i miei sbagli” dei Subsonica e “Fiori rosa fiori di pesco” di Lucio Battisti. Tutto perfettamente eseguito, Bea è brava ad accelerare il cantato sui tempi dell’arrangiamento di “Believe” (il brano più scontato), e tiene altissima l’energia sugli altri due.
Al momento dell’inedito, si capisce che Bea potrebbe perfino vincerlo questo X-factor. E sono molte l* fan nella comunità queer che vorrebbero vedere premiata questa regina del me ne frego, io la mia fragilità l’ho già guardata negli occhi e ora l’accarezzo”.
Pelliccia di plastica fucsia e nera, il singolo di Bea “”Se$$o”” è già una bomba ed è – ad ora – il più ascoltato delle hit lanciate quest’anno dal palco di X-Factor. Bene ha detto Rkomi di questa star nascente: una grande alchimista.

 

 

linda riverditi x-factor 2022
linda riverditi x-factor 2022

3° LINDA RIVERITI –  VOTO 6,5

Linda Riverditi – roster Fedez

Ultima a cantare nella prima manche, Linda – 19 anni – scalda il Forum, lo porta sotto l’aurea del proprio carisma e finalmente anche lo show tv a casa – dopo 40 minuti – entra nel vivo, grazie a timbri e toni impastati con quelli di Francesca Michielin. Linda canta “Take me to church” di Hozier. Il suo tono graffiato, ancora una volta, come già capitato due settimane fa con Zampaglione, sembra farsi capiente e permeare il timbro gentile, sicuro, pulito di Michielin. Le due interpreti regalano l’unico vero momento di brivido musicale della serata, in un duetto che rende omaggio a una canzone che ha segnato gli ultimi anni.
Al momento medley, Linda giunge con “Coraline” dei Maneskin (per la quale lo stesso Damiano si è profuso in ringraziamenti via social), “Waves” di Dean Lewis, che Linda indica come referenza di ciò che potrebbe essere la sua proposta artistica fuori da X-Factor, e “Still don’t know my name” di Labyrinth. Le tre interpretazioni spaziano per mondi di appartenenza e vocalità, ma Linda se ne appropria con poetica semplicità.
È il momento inedito il punto debole di Linda. Un mezzo passo falso che racconta come l’interprete non abbia ancora una consapevolezza artistica e forse neanche una vera identità musicale. E che X-Factor, capace in poche settimane di accelerare la formazione di un performer, non concede i tempi e le dinamiche necessari a forgiare l’identità artistica di un talento come Linda.

 

Tropea X-Factor 2022 Ambra Angiolini
Tropea X-Factor 2022 – roster Ambra Angiolini

4° Tropea –  VOTO 5

Tropea – roster Ambara

I Tropea non si scrollano di dosso il sapore del ben fatto di una cover-band, la loro versione di “Don’t you love somebody to love” mostra il fianco debole della batteria – già nella prima manche – , sebbene Michielin e il frontman / cantante dei Tropea si divertano a duettare e in qualche modo trascinino il pezzo verso un finale convincente. La pensa diversamente il pubblico, che già nella prima manche posiziona i Tropea tra i meno graditi.
Nella seconda manche, il medley dei tre brani funziona. I ragazzi eseguono “Luna” dei Verdena, “Insieme a te sto bene” di Lucio Battisti e “Asylo Republic” di Vasco Rossi. Travolgenti e impeccabili, il filotto dei tre brani sottolinea ulteriormente la vocazione da “cover band” dei Tropea e ci si chiede: senza Ambra e senza questa mega-produzione di X-Factor, cosa resta di questa cover band?
Nella terza manche, arriva il momento inedito. “Io non sono un sex toy e tu non sei una drag queen” è uno dei versi più cringe della storia della canzone italiana, e forse per questo i Tropea ne hanno fatto il ritornello del loro singolo “Cringe inferno”. Nel quale si mescolano amore molesto e frasi in inglese, un ritornello tormentone pop e un altalenare piacione della melodia.  Anche in questo caso nel live la batteria resta dietro le quinte, svuotando il brano nonostante il frontman cantante faccia il funambolo, sorretto da chitarra e basso, questi più poderosi.

Per qualsiasi domanda scrivi a redazione chiocciola gay punto it.

(gf)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sam Smith

Sam Smith: “Ero un ragazzo spaventato, amavo un uomo che non era gay”. Così è nata “Not in That Way”

Musica - Emanuele Corbo 24.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Marco Mengoni Marco Torino Greco Vacanza Pantelleria

Marco Mengoni “con il suo migliore amico” Marco Torino Greco secondo i media

Musica - Mandalina Di Biase 24.7.24
Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria ricoperta d’insulti per le foto in bikini: “Frustrati, io vivo la vita reale”. Poi rimprovera il governo

News - Emanuele Corbo 25.7.24
Roberto Bolle

Roberto Bolle lo ha fatto di nuovo: lo spettacolo con i suoi “friends” conquista l’Arena di Verona – FOTO

Culture - Emanuele Corbo 25.7.24

Hai già letto
queste storie?

X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bootcamp, X Factor 2024

X Factor 2024, siamo stati ai Bootcamp: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 28.6.24
Paola e Chiara e il Sanremo di Fabio Fazio che tagliò le gambe a "Vamos a bailar": "Liquidate con parole poco carine" - PAOLA E CHIARA - Gay.it

Paola e Chiara e il Sanremo di Fabio Fazio che tagliò le gambe a “Vamos a bailar”: “Liquidate con parole poco carine”

Musica - Emanuele Corbo 18.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Il cast di X Factor 2024

X Factor 2024, la finale andrà in onda da Piazza del Plebiscito a Napoli

News - Luca Diana 20.6.24
Rivoluzione X Factor 2024, Giorgia conduttrice con Achille Lauro e Paola Iezzi giudici - X Factor 2024 - Gay.it

Rivoluzione X Factor 2024, Giorgia conduttrice con Achille Lauro e Paola Iezzi giudici

Culture - Redazione 9.5.24