Come sta Fedez? Dal ricovero urgente alla censura Rai fino alle speculazioni su X-Factor, tutto ciò che sappiamo

Leggero miglioramento, ma Federico resta ricoverato al Fatebenefratelli Sacco.

ascolta:
0:00
-
0:00
come-sta-fedez-ricovero
4 min. di lettura

Era stata proprio Chiara Ferragni, negli scorsi giorni, ad attirare l’attenzione sui social con un post enigmatico, pubblicato dall’aeroporto di Parigi, da cui l’imprenditrice annunciava di star facendo ritorno a Milano per un’”emergenza” – insieme all’amica Chiara Biasi.

ferragni-storia-instagram-ricovero-fedez

Una storia Instagram che aveva, negli scorsi giorni, generato un’ondata di speculazioni tra i fan della coppia, consolidati anche dal silenzio del rapper sui suoi profili social e dalla strana frase pronunciata da Davide Marra – aka Mr. Marra – di Muschio selvaggio in una live su Twitch: “un abbraccio a Fedez e non dico altro”.

Poi, la conferma: Fedez, altra metà dell’indissolubile duo dei Ferragnez, era ricoverato al Fatebenefratelli Sacco di Milano, con un’emorragia interna causata da due ulcere. Con una storia su Instagram, il rapper aveva espresso la propria gratitudine per la vicinanza dei fan, aggiornandoli sulle sue condizioni di salute.

fedez-storia-instagram-ricovero

L’anno scorso, Fedez era già stato in cura per una rara forma di tumore al pancreas, condizione tenuta all’oscuro dai fan per diverso tempo. Fortunatamente, il male era stato scoperto in tempo, e il rapper era stato operato con successo. In un diario social, Fedez aveva poi raccontato il suo calvario, dalla scoperta della malattia fino al ritorno alla quotidianità.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by FEDEZ (@fedez)

Dopo il primo spavento giovedì scorso, sembra quindi che domenica vi sia stato un ulteriore peggioramento, con un’ulcera perforata e conseguente emorragia. Il rapper è stato nuovamente condotto in sala operatoria per suturare l’ulcera e ha ricevuto una nuova trasfusione di sangue.

Oggi, Fedez si trova ancora ricoverato, ma secondo le dichiarazioni dei familiari sarebbe in “leggero miglioramento”. Situazione comunque troppo delicata per le dimissioni: sembra infatti che non se ne parli almeno fino alla prossima settimana.

Come sta Fedez? Dal ricovero urgente alla censura Rai fino alle speculazioni su X-Factor, tutto ciò che sappiamo - IMG 5606 - Gay.it

I post sui profili dei Ferragnez sono pochi e sporadici in questi giorni, mentre tutta la famiglia si stringe attorno alla coppia. Mamma Annamaria e papà Franco non si lasciano però andare a troppe dichiarazioni. “Sta un po’ meglio, così così, dobbiamo essere forti per lui”.

Pur senza fornire aggiornamenti specifici sulle condizioni di salute di Fedez, anche le sorelle di Ferragni stanno mostrando la loro vicinanza al fratello acquisito e alla sorella. Valentina ha condiviso su Instagram che aveva in programma di partecipare alla Fashion Week parigina, ma ha scelto invece di rinunciare.

Ha inoltre condiviso tramite le sue Stories di Instagram che si sta occupando di Paloma, la cagnolina recentemente adottata dai Ferragnez.

Valentina e Francesca, entrambe sorelle di Chiara, hanno altresì fatto sapere che stanno trascorrendo tempo con i nipoti Leone e Vittoria. Attualmente, i piccoli sono sotto la custodia dei nonni, sia da parte materna che paterna, poiché Chiara è in ospedale al fianco di Federico. Tuttavia, i bambini possono contare anche sull’attenzione e l’affetto delle loro zie.

Le polemiche in Rai

Ed è proprio in questo periodo estremamente delicato per la coppia che arriva anche un’ennesima batosta. L’intervista a Fedez, prevista alla trasmissione Belve, non si farà. La ragione addotta non è la sua condizione di salute, ma “scelte editoriali” legate probabilmente ai precedenti dissidi tra Fedez e la dirigenza Rai.

In un modo velato, si è trattato di fatto di censura. La situazione editoriale in Rai (con la destra che mette becco su tutto e gli ascolti che precipitano) è sotto gli occhi dell’Unione Europea.situazione editoriale in Rai (con la destra che mette becco su tutto e gli ascolti che precipitano) è sotto gli occhi dell’Unione Europea.

 

Durante il concerto del Primo Maggio 2021, Fedez – grande alleato della comunità LGBTQIA+si era infatti esposto con un discorso contro l’omofobia, e aveva preso in causa il direttore di Rai 3, Franco Di Mare, accusato di voler censurare il suo intervento e di aver messo mano a una registrazione di una telefonata intercorsa tra i due.

Francesca Fagnani, conduttrice del programma, si è dichiarata assolutamente contraria alla decisione: “Belve del resto ha mai tolto voce a nessuno. Magari non finirà così”.

In base a quanto divulgato dall’agenzia Ansa, tuttavia, la presenza di Fedez nel programma “Belve” sarebbe stata a pagamento. Questo sarebbe il pretesto per cui la produzione avrebbe optato per non dare il via libera alla sua partecipazione.

Fedez sarà a X Factor?

Ma c’è anche un altro programma televisivo a cui il rapper non potrà probabilmente partecipare di persona: X Factor, la cui data d’inizio è prevista per il 26 ottobre.

Dopo le polemiche che hanno coinvolto Morgan, oggi il programma deve affrontare un altro scoglio: basteranno poco più di 20 giorni al giudice Fedez per riprendersi da una degenza così delicata?

In molti sostengono di no. E se così non fosse, alcuni speculano che il rapper potrà essere presente in collegamento fino al giorno in cui le sue condizioni di salute non gli permetteranno di presenziare di persona.

Altri invece parlano già di possibili sostituti. I rumors suggeriscono che a prendere il posto di Fedez sarà l’amico e collega J-Ax, con cui Fedez ha riallacciato i rapporti dopo anni di battibecchi. Altro nome che spunta fuori è quello di Annalisa, altra voce del tormentone dell’estate, “Disco Paradise”, oggi in vetta alle classifiche.

A Fedez va comunque il nostro più grande sostegno per una pronta guarigione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

Leggere fa bene

Leo Gassman canta per Un Professore 2: "È importante raccontare l'amore omosessuale, rappresenta la realtà" - Leo Gassman e Un Professore - Gay.it

Leo Gassman canta per Un Professore 2: “È importante raccontare l’amore omosessuale, rappresenta la realtà”

Culture - Redazione 20.11.23
Sanremo 2024 pagelle Gay.it

Sanremo 2024, le pagelle di Gay.it (o per meglio dire le prime sensazioni)

Musica - Giuliano Federico 15.1.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Lorenzo Zurzolo Gay.it

Il 2024 di Lorenzo Zurzolo: da “Diabolik” a “Prisma 2”, e poi “La Storia” di Elsa Morante e “M.” di Scurati

Cinema - Mandalina Di Biase 1.12.23
Sanremo 2024, 1a serata: Ecco l'ordine d'uscita dei 30 big in gara. Apre Clara, Mahmood tra Annalisa e Diodato - Marco Mengoni a Sanremo 2024 - Gay.it

Sanremo 2024, 1a serata: Ecco l’ordine d’uscita dei 30 big in gara. Apre Clara, Mahmood tra Annalisa e Diodato

Culture - Redazione 6.2.24
Blanco, Bruciasse il cielo

Bruciasse il cielo, Blanco si racconta nel suo road movie: “Dopo tanto successo ora vorrei sparire per un po’”

Musica - Luca Diana 8.11.23
Una, nessuna, centomila: i mille volti di Raffaella Carrà - Sessp 17 - Gay.it

Una, nessuna, centomila: i mille volti di Raffaella Carrà

Culture - Federico Colombo 8.1.24
L'insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il "Morgan omofobo" per poi cacciare il Morgan che fa Morgan - Morgan - Gay.it

L’insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il “Morgan omofobo” per poi cacciare il Morgan che fa Morgan

Culture - Federico Boni 21.11.23