DA MAGROLINO A STALLONE

di

Tutti i modi per prendere peso nella maniera migliore, curando la crescita muscolare e senza affaticare l'organismo: ecco i nostri consigli per l'alimentazione e l'allenamento.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
549 0
549 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Se il tuo problema è l’opposto di quello di milioni di italiani, reputati fortunato. Essere magri è stato scientificamente dimostrato è assai piú salutare che essere grassi e forse ti permetterà di vivere piú a lungo. Ma si sa l’estetica anche per i magri eccessivi potrebbe diventare un complesso e a volte aumentare di peso è piú difficile che perderlo.

È chiaro che se volete ‘solo’ ingrassare dovete ‘solo’ mangiare (di tutto), e addirittura non allenarvi; ma se volete crescere di massa muscolare, l’alimentazione gioca un ruolo ben piú decisivo. Assicuratevi prima di tutto di effettuare un allenamento idoneo e con intensità crescente: solo così la muscolatura potrà essere stimolata adeguatamente tanto da crescere… a vista d’occhio!

I muscoli sono restii a crescere di volume, sono da un punto di vista metabolico molto costosi all’organismo: solo se lo "fregate" potrete vederli crescere.

L’intensità dei vostri allenamenti dovrà aumentare in maniera scrupolosa o riducendo i tempi di lavoro o aumentando i carichi con le stesse ripetizioni o le ripetizioni con lo stesso carico, ma costantemente di settimana in settimana.

I muscoli, inoltre, si adattano facilmente a un lavoro, e le cosiddette schede mensili o addirittura bimestrali sono obsolete. Mettete mano al portafoglio ed esigete un cambio-scheda almeno settimanale.

L’alimentazione rappresenterà poi la fonte da dove prendere i mattoni per costruire le nuove fibre.

Come sempre, anche l’alimentazione per aumentare di massa muscolare non dovrà essere anti-salutare e contenere quantità da leone di proteine. Dovrà essere proporzionata e essere basata su almeno 5 pasti giornalieri, di cui 3 principali piú due spuntini. A ogni pasto dovrete assumere una dose proteica compresa tra 20 e 40 gr., non di piú, che dipende dalla massa magra che compone il peso corporeo.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...