Aids: il sesso orale non è a rischio?

Uno studio stabilisce che il rischio di trasmissione, associato al sesso orale è vicinissimo allo zero.

Aids: il sesso orale non è a rischio? - sesso orale01 - Gay.it
2 min. di lettura

Sulla base dei dati preliminari del primo studio specificamente concepito per isolare i fattori di rischio associati al sesso orale, la probabilità di contrarre l’infezione da HIV attraverso il sesso orale non protetto è "veramente, veramente molto basso".

Il ricercatore capo, Dr. Kimberly Page-Shafer, ha presentato i risultati preliminari durante la Conferenza Nazionale sulla prevenzione di Atlanta, USA.

Il cosiddetto studio "HOT" — o HIV Oral Transmission study — è stato condotto dal Dr. Page-Shafer assieme ai ricercatori del Center for AIDS presso l’Università della California, San Francisco, e l’AIDS Health Project, una organizzazione di San Francisco che si occupa di educazione e prevenzione.

Lo studio HOT riguarda 198 uomini, gay e bisessuali, che si sono impegnati a praticare esclusivamente sesso orale, per tutto il periodo dello studio.

Molti ricercatori suppongono che alcuni tipi di sesso orale possano essere ad alto rischio, ma lo studio HOT è il primo studio che si propone di isolare tali fattori di rischio, come ad esempio praticare sesso orale su una persona con una malattia sessualmente trasmissibile in atto, inghiottire lo sperma, oppure praticare sesso orale con una piaga aperta nel cavo orale, o con una malattia dentaria.

In un comunicato relativo ai risultati preliminari dello studio il Dr. Page-Shafer ha dichiarato "Abbiamo scoperto che la probabilità di trasmissione tramite il sesso orale è veramente, veramente molto bassa"

Il 98% dei soggetti hanno riferito di avere praticato sesso orale non protetto con un partner maschile; il 20% dei soggetti ha dichiarato di averlo praticato su un partner sieropositivo.

Dei 198 partecipanti allo studio solamente uno è risultato sieropositivo. Il Dr. Page-Shafer ha dichiarato che si trattava di una persona che aveva acquisito l’infezione prima dell’inizio dello studio e quasi certamente non attraverso un rapporto orale.

"Non abbiamo rilevato nessuna nuova infezione, e non siamo stati in grado di individuare alcuna infezione chiaramente associata al sesso orale" ha dichiarato Shafer. Da un punto vista statistico, basandosi sul nostro studio, la probabilità di trasmissione è uguale a zero"

"Sebbene il nostro studio sia il primo a tentare di definire accuratamente il rischio di trasmissione orale, esistono casi riportati di trasmissione per via orale. Va sottolineato che, anche se molto raramente, è possibile che vi sia trasmissione del virus HIV per via orale, e che ciò vale anche per altre malattie a trasmissione sessuale come la gonorrea, la clamidia, e la sifilide"

di Nadir notizie

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cyndi Lauper e la rivalità anni '80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica" - Cyndi Lauper e la rivalita anni 80 con Madonna - Gay.it

Cyndi Lauper e la rivalità anni ’80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica”

Musica - Redazione 18.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
Blanco a Medellin in fase di produzione di Desnuda - foto Universal + @blancosupporter

Il nuovo inizio di Blanco ha il sapore di una svolta: “Desnuda” con Soy Bao e Dian?

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24

Leggere fa bene

whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə? - cover - Gay.it

Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə?

Corpi - Gay.it 6.5.24