American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson

Il divo di This is Us in odore di nomination agli Oscar grazie al suo Cliff, beccato a letto con un altro uomo da sua moglie.

ascolta:
0:00
-
0:00
American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson - American Fiction - Gay.it
Sterling K. Brown
2 min. di lettura

Pur essendo uno dei film più acclamati dell’attuale stagione cinematografica, American Fiction dell’esordiente Cord Jefferson non ha ancora una data d’uscita per le sale d’Italia.

Premiato a Toronto, candidato a 2 Golden Globes, 5 Critics Choice Award, 3 SAG Awards, 4 Spirit Awards, 1 Directors Guild e una ai CDG Awards, il film adatta il romanzo Erasure di Percival Everett, pubblicato nel 2001. In odore di nomination agli Oscar, Americam Fiction ruota attorno all’autore e professore Monk Ellison (Jeffrey Wright), che è costernato dal fatto che i suoi libri non vendano copie, a suo dire solo e soltanto perché “non abbastanza black”, mentre i suoi colleghi trovano la popolarità appoggiandosi agli stessi vecchi cliché razziali.

Al fianco di Wright spazio a Skyler Wright, John Ales, Patrick Fischler, Carmen Cusack, John Ortiz, Issa Rae, Tracee Ellis Ross, Myra Lucretia Taylor, Leslie Uggams, Ryan Doyle, Kate Avallone e soprattutto Sterling K. Brown, diventato famoso grazie ad American Crime Story e This Is Us, vincendo per entrambe due Premi Emmy e un Golden Globe con la seconda. Brown, che nella vita reale è felicemente sposato con Ryan Michelle Bathe, interpreta qui Cliff Ellison, uomo nero e gay dalle mille sfumature che la critica statunitense ha particolarmente apprezzato.

Cliff ha recentemente divorziato dopo che sua moglie lo ha trovato a letto con un altro uomo, e sta ora affrontando i propri quarant’anni come un uomo gay dichiarato, per la prima volta. Lui e Monk Ellison (Jeffrey Wright) hanno una relazione piuttosto controversa, ma le circostanze li porteranno a scoprire di avere più cose in comune di quanto avessero mai immaginato. Intervistato da Vanity Fair, Brown si è detto in piena empatia con il suo Cliff. Un personaggio che l’ha portato a pensare a tutte quelle persone queer che hanno dovuto fare coming out nella propria vita, affrontando “pressioni sociali per cercare di adattarsi“.

“Si diverte nel disordine della sua vita”, ha aggiunto Brown, nel raccontare il suo Cliff. “Non è sempre sereno. Non sempre si sente bene, ma credo che sappia che solo attraverso l’uso dei suoi colori potrà trovare la strada verso la vera felicità”. Abbracciata la propria omosessualit, Cliff comincia finalmente a viverla con gioia e divertimento. In una scena in piscina Brown ostenta la propria fisicità, pur non essendo mai presente in sceneggiatura, ma l’attore ha voluto mostrare questo altro lato di Cliff proprio per rimarcare la scoperta di una libertà fino a quel momento sfuggita.

Satira tagliente e al tempo stesso dramma familiare strappalacrime, American Fiction parla dell’importanza di condividere il nostro vero io, orgoglioso, con il mondo. Grazie al suo Cliff Sterling K. Brown punta alla sua prima nomination agli Oscar, dopo averne strappata una ai Critics Choice Awards, Film Independent Spirit Awards e soprattutto SAG, rilanciando l’ormai infinita diatriba sugli attori eterosessuali che interpretano personaggi omosessuali. L’ultimo ad esporsi, in tal senso, è stato Paul Mescal.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24

Leggere fa bene

I film LGBTQIA+ della settimana 11/17 settembre tra tv generalista e streaming - film 2023 settembre 10 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 11/17 settembre tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 11.9.23
I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming - film streaming - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 25.9.23
Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek uscirà tra ottobre e dicembre - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek uscirà tra ottobre e dicembre

Cinema - Redazione 31.8.23
Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici - oscar lgbt 2024 - Gay.it

Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film! - Schermata 2023 11 09 alle 15.03.13 - Gay.it

Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film!

Cinema - Riccardo Conte 9.11.23
Florence Queer Festival 2023, il programma. In anteprima la miniserie di Xavier Dolan e Billy Porter premio speciale - Xavier Dolan fotogramma The Night Logan Woke Up - Gay.it

Florence Queer Festival 2023, il programma. In anteprima la miniserie di Xavier Dolan e Billy Porter premio speciale

News - Federico Boni 13.10.23
Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele - Will ill e Harper - Gay.it

Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele

Cinema - Redazione 22.1.24
Estranei - All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei – All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh

Cinema - Federico Boni 30.10.23