Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO)

Il doveroso riconoscimento all'attore di Bridgerton per il suo strepitoso Tim "Skippy" Laughlin in Fellow Travelers.

ascolta:
0:00
-
0:00
Jonathan Bailey
3 min. di lettura

Un riconoscimento più che meritato. Jonathan Bailey ha vinto il premio come miglior attore non protagonista in una miniserie o film per la televisione ai Critics Choice Awards grazie a Compagni di Viaggio, meravigliosa serie arrivata in Italia su Paramount+.

Nel ritirare il riconoscimento Bailey, che ha recentemente confessato di essere felicemente fidanzato con un uomo adorabile, ha voluto dedicarlo a “ogni persona LGBTQ+ che vive in una comunità bigotta. Condivido questo con te, Matt Bomer”, ha precisato Jonathan, omaggiando il collega di set con cui ha girato non poche scene XXX. Bailey ha voluto anche ribadire l’importanza di una serie come Fellow Travelers.

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO) - Jonathan Bailey 2 - Gay.it
Jonathan Bailey

“Per molti di voi è stata istruttiva, ma per noi rappresenta la verità. Questa serie è un promemoria necessario per ricordarci che le persone LGBTQ+ sono sempre esistite, per lo più nascoste, e hanno sempre lottato per una vita più facile per le generazioni a seguire. Quindi ringrazio coloro che sono venuti prima di me, che hanno creato un mondo in cui io possa essere qui oggi e vincere un premio per aver raccontato la loro storia”.

Nel finale, visibilmente emozionato, Jonathan ha dedicato il Critics Choice Award “alla famiglia di Fellow Travellers, a tutte le persone che hanno perso la vita negli anni ’80 e ’90 e a ogni persona LGBTQ+ che vive in quelle comunità bigotte che ancora ci circondano, questo è per voi”.

Creata dal candidato all’Oscar® Ron Nyswaner, Compagni di Viaggio è tratta dal romanzo di Thomas Mallon. Matt Bomer interpreta il carismatico Hawkins Fuller, che mantiene una carriera politica dietro le quinte, finanziariamente gratificante. Hawkins evita le relazioni sentimentali, finché non incontra Tim Laughlin (Bailey), un giovane pieno di idealismo e fede religiosa. I due iniziano una storia d’amore proprio mentre Joseph McCarthy e Roy Cohn dichiarano guerra ai “sovversivi e ai deviati sessuali”, dando inizio a uno dei periodi più bui della storia americana del XX secolo. Nel corso di quattro decenni, seguiamo i cinque personaggi principali – Hawk, Tim, Marcus (Alladin), Lucy (Williams) e Frankie (Ricketts) – mentre incrociano le loro strade tra le proteste per la guerra del Vietnam degli anni ’60, l’edonismo alimentato dalle droghe degli anni ’70 e la crisi dell’AIDS degli anni ’80, affrontando i propri ostacoli interiori e quelli del mondo circostante.

Anche Matt Bomer aveva strappato una candidatura ai Critics Choice Awards 2023 come miglior attore in una miniserie, ma a vincere è stato Steven Yeun con Beef. A seguire tutti i vincitori tra cinema e tv.

 

Critics Choice Awards 2023
VINCITORI CINEMA

Miglior film – 
Oppenheimer
Miglior sceneggiatura originale
 – Greta Gerwig & Noah Baumbach per “Barbie”
Miglior sceneggiatura non originale – 
Cord Jefferson per “American Fiction”
Miglior attore protagonista – Paul Giamatti per “The Holdovers: Lezioni Di Vita”
Miglior attrice protagonista
 – Emma Stone per “Povere Creature!”
Miglior attore non protagonista
 – Robert Downey Jr. per “Oppenheimer”
Miglior attrice non protagonista
 – Da’Vine Joy Randolph per “The Holdovers: Lezioni Di Vita”
Miglior attore/attrice giovane – 
Dominic Sessa per “The Holdovers: Lezioni Di Vita”
Miglior commedia – 
Barbie
Miglior casting – 
Oppenheimer
Miglior fotografia
 – Hoyte van Hoytema per “Oppenheimer”
Miglior montaggio – 
Jennifer Lame per “Oppenheimer”
Migliori effetti visivi – “Oppenheimer”
Migliori scenografie – 
Sarah Greenwood e Katie Spencer per “Barbie”
Migliori costumi – 
Jacqueline Durran per “Barbie”
Miglior trucco e acconciatura – 
Barbie
Miglior colonna sonora
 
- Ludwig Göransson per “Oppenheimer”
Miglior canzone
 – “What Was I Made For” per “Barbie”
Miglior film d’animazione
 – Spider-Man: Across the Spider-Verse
Miglior film straniero
 – Anatomia Di Una Caduta

VINCITORI TV

Miglior serie drammatica – 
Succession
Miglior attore in una serie drammatica
 – Jeremy Strong per “Succession”
Miglior attrice in una serie drammatica
 – Sarah Snook per “Succession”
Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
 – Billy Crudup per “The Morning Show”
Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
 – Elizabeth Debicki per “The Crown”
Miglior serie comedy
 – The Bear
Miglior attore in una serie comedy
 – Jeremy Allen White per “The Bear”
Miglior attrice in una serie comedy
 – Ayo Edebiri per “The Bear”
Miglior attore non protagonista in una serie comedy
 – Ebon Moss-Bachrach per “The Bear”
Miglior attrice non protagonista in una serie comedy – 
Meryl Streep per “Only Murders in the Building”
Miglior miniserie
 – Beef
Miglior film tv
 – Quiz Lady
Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv – Steven Yeun per “Beef”
Miglior attrice in una miniserie o film tv
 – Ali Wong per “Beef”
Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
 – Jonathan Bailey per “Fellow Travelers”
Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv – 
Maria Bello per “Beef”
Miglior serie straniera
 – Lupin
Miglior serie animata
 – Scott Pilgrim Takes Off
Miglior talk show
 – Last Week Tonight with John Oliver
Miglior speciale comedy
 – John Mulaney: Baby J

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24

Leggere fa bene

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Ricky Martin, Fedez, Zorzi, Efron e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Ricky Martin, Fedez, Zorzi, Efron e altri

Culture - Redazione 7.5.24
Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime - Uncoupled - Gay.it

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime

Serie Tv - Redazione 22.3.24
Ripley, data d'uscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott - Ripley data duscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott - Gay.it

Ripley, data d’uscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott

Serie Tv - Redazione 23.1.24
Belve, Alessandro Borghi: "Ossessionato dal sesso, mai andato a letto con un uomo ma mai dire mai" (VIDEO) - Belve Alessandro Borghi - Gay.it

Belve, Alessandro Borghi: “Ossessionato dal sesso, mai andato a letto con un uomo ma mai dire mai” (VIDEO)

Culture - Redazione 9.4.24
Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità

Culture - Redazione 23.5.24
Mariliendre, Omar Ayuso è un super modello in una nuova serie queer spagnola - Omar Ayuso - Gay.it

Mariliendre, Omar Ayuso è un super modello in una nuova serie queer spagnola

Serie Tv - Redazione 7.6.24
Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24