Anche Israele riconosce le coppie di fatto

Lo stato israeliano consegnerà la 'partnership card' anche alle coppie di fatto che, in questo modo, avranno gli stessi diritti e doveri di quelle sposate.

Anche Israele riconosce le coppie di fatto - telaviv pacsBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Tel Aviv, che la comunità internazionale riconosce come capitale di Israele, ha annunciato che riconoscerà lo status delle coppie formate da persone dello stesso sesso, contro ogni parere dei vertici religiosi ebrei e dei partiti che ad essi fanno riferimento.
Tutto nasce dall’iniziativa di un gruppo che rappresenta le coppie gay e lesbiche israeliane, la New Family Organization e che ha rilasciato loro una sorta di ‘partnership card’: un riconoscimento informale della coppia stessa.

Le stesse card sono state rilasciate anche alle coppie etero di religione diversa da quella ebraica. Infatti in Israele ,l’unica forma di matrimonio riconosciuta è quella contratta con il rito religioso.
New Family fa validare l’unione delle coppie da un avvocato davanti al quale i due firmano un registro dopo avere recitato un giuramento.

La notizia è che le autorità di Tel Aviv hanno dichiarato che le coppie con la ‘partnership card’ avranno da adesso gli stessi diritti e doveri delle coppie regolarmente sposate. Tel Aviv è considerata la capitale laica del paese e conta il 40% di coppie con un rapporto diverso da quello del matrimonio religioso. E’ dello scorso anno la decisione della corte suprema di imporre il riconoscimento dei matrimoni gay contratti all’estero e di eventuali figli adottati.
La reazione di uno dei partiti religiosi, lo Shas, non si è fatta attendere: la minaccia da parte loro è quella di passare ad atti di violenza se l’ordinanza dovesse essere realmente attuata.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24

Continua a leggere

palestine queer flag israel x tweet

Israele manda un tweet alla comunità LGBTIQ+ a proposito di Hamas dopo la bandiera queer-palestinese

News - Giuliano Federico 30.10.23
israele

Israele mi ha tradito?

News - Giuliano Federico 28.10.23
israele palestina queer satira

Studenti queer anti-Israele irrisi nel feroce sketch satirico – VIDEO

News - Redazione Milano 8.11.23
palestina lgbtiq

Commozione per le storie d’amore e lutto della comunità LGBTQIA+ palestinese su Queering The Map

News - Francesca Di Feo 24.10.23
And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi? - and just like that - Gay.it

And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi?

Serie Tv - Redazione 19.1.24
madonna israel palestine

Madonna: quell’amore gay “proibito” tra un palestinese e un israeliano – VIDEO

Musica - Redazione Milano 13.10.23
zerocalcare-fumettibrutti-lucca-comics

Zerocalcare e Fumettibrutti, la grande fuga dal Lucca Comics dopo il patrocinio dell’ambasciata di Israele

News - Francesca Di Feo 31.10.23
comunita-lgbtq-nazismo-israele

330 artisti LGBTQIA+ non si esibiranno in Israele fino al cessate il fuoco a Gaza

News - Federico Boni 27.12.23