Arcilesbica, altro addio: lascia il circolo di Napoli

La decisione è stata presa con un'assemblea straordinaria delle socie.

arcilesbica
< 1 min. di lettura

Continua il terremoto in Arcilesbica: la nuova scossa è arrivata da Napoli, che lascia sulla scia della vittoria delle femministe radicali.

Cosa sarà del movimento lesbico in Italia? Quello di Napoli è solo l’ultimo circolo che lascia l’associazione nazionale, dopo l’addio di Perugia, Udine, Treviso, Bergamo e il circolo più grande, quello di Bologna.

L’annuncio della disaffiliazione di Napoli è arrivato con un post su Facebook, dopo l’assemblea straordinaria tenuta sabato: “Siamo orgogliose di annunciare – si legge nella nota – che oggi diventiamo APS Le Maree Napoli”.

Come è facilmente intuibile dal comunicato, la decisione arriva sulla scorta della linea femminista-radicale adottata da Arcilesbica con l’elezione della nuova segreteria nazionale. Linea contestata dentro e fuori l’associazione, sia per le modalità del congresso che ne ha sancito la vittoria, sia per la scarsa collegialità con cui è stata affermata come linea politica.

La lacerazione dell’associazione lesbofemminista e la rottura con il resto del movimento LGBT nasce su alcuni punti specifici della mozione “A mali estremi, lesbiche estreme”, in particolare quelli legati alla separazione delle donne biologiche dalle donne transgender e la totale chiusura sui temi del sex working e soprattutto della Gpa, di cui Arcilesbica ha caldeggiata la codificazione per legge come “reato universale”.

“Per noi non cambierà di concreto nulla. Non si può modificare la storia e Le Maree sono la storia del movimento LGBT napoletano e nazionale – ha commentato su Facebook Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli – non si possono modificare le lotte, continueremo a condividere gli spazi della nostra sede storica in Vico San Geronimo, continueremo a confrontarci, a lottare, a vincere e a resistere.
Grazie al gruppo dirigente del circolo napoletano de Le Maree per il coraggio, la chiarezza, la determinazione e la coerenza”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Katy Perry

Katy Perry torna a lavorare con Dr. Luke per l’album “143” dopo le pesanti accuse di abusi. I fan: “Siamo delusi”

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Daria Kasatkina Tennis LGBTI Russia

Chi è Daria Kasatkina, tennista LGBTI russa che critica la Russia di Putin e solleva dubbi sulla finale WTA in Arabia Saudita

Corpi - Francesca Di Feo 30.4.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Julia Fox fa coming out? "Mi dispiace tanto ragazzi, sono lesbica" (VIDEO) - Julia Fox - Gay.it

Julia Fox fa coming out? “Mi dispiace tanto ragazzi, sono lesbica” (VIDEO)

Culture - Redazione 10.7.24
Malika Ayane Napoli Pride Intervista Gay.it

Malika Ayane, intervista alla madrina del Napoli Pride: “Momento politicamente difficile, bisogna fare rumore per spostare l’orizzonte”

Musica - Emanuele Corbo 26.6.24
napoli-pride-2024-intervista

Napoli Pride 2024: “Resistere è nel DNA della nostra città” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 28.6.24