Arcilesbica, anche Bologna vota all’unanimità per uscire

È solo l'ultimo dei gruppi locali che abbandona l'associazione lesbo-femminista nazionale.

arcilesbica
< 1 min. di lettura

Un addio che fa rumore quello di Bologna: era il circolo più grande di Arcilesbica. Ora si chiamerà ‘Lesbiche Bologna’.

Con 41 voti su 41 il circolo di Bologna si disaffilia ufficialmente da Arcilesbica Nazionale. È solo l’ultimo addio in ordine di tempo che segue il congresso dell’associazione lesbica, che mesi fa aveva segnato la maldigerita svolta femminista radicale, mettendo al centro della propria azione politica la lotta universale alla gestazione per altri.

Il circolo emiliano, entrato ora nell’Arci, segue quelli autosospesi di Perugia, Udine e la fuoriuscita di Bergamo, a cui va aggiunto anche lo scioglimento di quello di Treviso.

“Ci riconosciamo in un orientamento politico molto diverso da quello della segreteria attuale dell’associazione Arcilesbica Nazionale – si legge nel comunicato dell’associazione bolognese Noi non ci riconosciamo nel documento votato dalla maggioranza delle delegate al Congresso e rifiutiamo con fermezza di firmare un documento che ci vincoli per il tesseramento 2018 consegnato dalla Segreteria dell’associazione Arcilesbica Nazionale al Direttivo dell’associazione Arcilesbica Bologna perché lo riteniamo antidemocratico e illegittimo. Pensiamo che sia inaccettabile la richiesta di non poter esprimere le nostre opinioni politiche, ovvero non poterci dissociare dai contenuti delle tesi congressuali”.

Dalla propria pagina Facebook non è mancata la risposta piccata della segreteria di Arcilesbica Nazionale, un addio che non sembra porsi grossi problemi: “È arrivato anche in Italia il momento di scegliere fra un lesbismo pop, gradito all’impostazione neoliberale che sta furoreggiando nel movimento lgbt, e uno radicale ed anticapitalistico – scrive Lucia GiansiracusaLa decisione di allontanarsi da ArciLesbica da parte di alcuni circoli locali appare come il prevedibile, tardo strascico della loro sconfitta congressuale e contribuisce a rendere ancora più coerente il nostro attivismo”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

Hai già letto
queste storie?

Susanna Tamaro: "Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə" - Susanna Tamaro - Gay.it

Susanna Tamaro: “Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə”

News - Redazione 13.2.24
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
Nex Benedict

Nex Benedict, secondo l’autopsia si è toltə la vita dopo l’aggressione transfobica

News - Redazione Milano 14.3.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Bianca Antonelli è voce del collettivo ASIABEL

Tra egomania e lesbiche vere, la musica di Asiabel è un diario aperto: l’intervista

Musica - Riccardo Conte 5.4.24
roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
Vicenza Donna Trans Pestata

Vicenza, donna trans selvaggiamente picchiata in strada da 4 persone

News - Redazione 27.6.24
francia-proteste-trans

Francia, oltre 10.000 persone in piazza contro il disegno di legge che vieterebbe le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 7.5.24