Boomer contro Ariete a Sanremo 2023: “Qualche commento mi ha scioccata”

Ariete, abituata al pubblico Gen Z, si è scontrata con l’accanimento social.

ascolta:
0:00
-
0:00
ariete boomer
ariete
3 min. di lettura

Siamo quasi arrivatə alla fine di questa 73a edizione del Festival di Sanremo e, tra i protagonisti in gara, come sappiamo c’è anche un’idolo della Gen Z: Ariete. In gara con l’inedito “Mare di guai”, la giovane cantante si è esibita anche durante la serata dedicata ai duetti con una cover di “Centro di gravità permanente” di Franco Battiato, eseguita insieme a Sangiovanni.

Un grande traguardo per Ariete, che si è fatta così conoscere anche al grande pubblico ed è fortemente sostenuta dai suoi fan. Qualche piccolo inceppo nella prima serata dovuto all’emozione non l’ha fermata dal portare sul palco dell’Ariston una canzone che parla di amore tra ragazze, passo storico per la kermesse sanremese.

Il Festival di Sanremo, tuttavia, è una vera e propria giungla e in quanto tale ha anche colto un po’ di sorpresa la giovane Ariete che, abituata al suo pubblico, si è dovuta scontrare con i cosiddetti “boomer”. Durante la conferenza stampa di questa mattina, infatti, Gay.it le ha chiesto degli aspetti di Sanremo che non le piacciono e la sua risposta ha avuto molto a che fare con i social:

«Decidendo di partecipare a Sanremo, decidi anche di assumerti giudizi e responsabilità, quindi riguardo a ciò io non posso dire se c’è qualcosa che mi piaccia o non mi piaccia perché decido, partecipando al Festival, di mettermi in totale esposizione. Sicuramente come si smuove il mondo dei social è però pesante. Parlando di ciò che è esterno, alcune situazioni sono oggettivamente molto pesanti al di fuori del festival, tutto quello che si scatena sui social, le parole amplificate da tutti, tutti che parlano di te»

La cosa che ha scioccato di più Ariete è stato l’accanimento da parte del pubblico più adulto sui social, che come sappiamo non è mai velato né tantomeno leggero e che si è scatenato dopo la sua esibizione durante la prima serata del Festival:

«È una cosa che accolgo con piacere perché ho deciso di mettermi in esposizione, ma rispetto a qualche commento sono rimasta un po’ scioccata. La cosa che più mi ha scioccata è vedere persone che potrebbero essere i miei genitori, come i genitori di un qualsiasi giovane in questo Festival, persone di 50 e 60 anni veramente accanite, come se oltre ad aver preso male una nota avessi fatto del male a qualcuno. Quell’accanimento lì non è un accanimento sano»

Certo, come ha poi ricordato la stessa Ariete parlando del supporto dei suoi genitori nella sua carriera musicale e dopo il suo coming out, sui social anche molti adulti hanno espresso il loro supporto e la seguono apprezzandola, ma le giornate di Festival hanno mostrato in maniera irruenta alla cantante anche l’altro lato della medaglia.

Tra i commenti social riguardo la sua esibizione, infatti, molti utenti non sono certo andati per il sottile, con quella esagerazione che ormai abbiamo imparato a conoscere fin troppo bene. Un accanimento, come dice Ariete, “non sano” perché si tratta di “cattiveria gratuita, perché cattiveria e critiche sono due cose diverse”.

Nel frattempo, in attesa della serata finale del Festival di Sanremo 2023, Ariete ha anche annunciato con felicità e orgoglio le date del suo imminente tour. Gli appuntamenti sono per il mese di ottobre: il 18 a Napoli al Palapartenope, il 21 a Roma al Palazzo dello Sport e il 27 a Milano al Mediolanum Forum di Assago. I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 14.00 di lunedì 13 febbraio. Sale già quindi la trepidazione per i live di Ariete, che ha promesso anche di far ascoltare al suo pubblico nuova musica.

 

Ileana Dugato – Giuliano Federico

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
x-politiche-deadnaming-misgendering

X reintroduce le politiche di moderazione contro deadnaming e misgendering

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Chiara Ferragni con il volto martoriato nel post con cui Profit Ways ha pagato Meta per sponsorizzare le criptovalute

Il volto martoriato di Chiara Ferragni in un violento post Instagram

News - Redazione Milano 8.1.24
halloween-gay-meme

I hate Gay Halloween: i migliori meme della #SpookySeason2023 in salsa queer

Culture - Gay.it 31.10.23
Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati - pornhub 2023 - Gay.it

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati

Corpi - Redazione 15.12.23
arcigay

Chi sono io? Un kit per andare a scuola senza paura

Guide - Redazione Milano 7.11.23
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri - specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri

Culture - Redazione 11.3.24
@matttheperson

Chi è Matt Taylor, portavoce dellə gen Z su TikTok

Culture - Riccardo Conte 22.1.24