Arziom Cristofaro, Mister Gay Italia 2014: “Contro ogni pregiudizio”

Adottato da una famiglia pugliese, è di origini bielorusse: "Un bambino vuole solo amore".

Arziom Cristofaro, Mister Gay Italia 2014: "Contro ogni pregiudizio" - articolo mister gay 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Arziom Cristofaro, Mister Gay Italia 2014: "Contro ogni pregiudizio" - articolo mister gay1 - Gay.it

Ha 21 anni e i primi sette li ha passati in un orfanotrofio di una cittadina bielorussa, prima che una coppia pugliese lo adottasse e lo portasse con sé. E’ Arziom Cristofaro, 21 anni, studente di Scienze Politiche con indirizzo Relazioni Internazionali, il nuovo Mister Gay Italia. Si è conteso la fascia con altri 9 concorrenti, provenienti da tutto lo Stivale, tutti con le carte in regola per vincere il titolo e tutti vincitori delle selezioni locali del concorso, organizzato da Com.ma, unconventional web agency ed editore di Gay.it.
Alla fine delle cinque prove, della mini intervista fatta ad ognuno di loro dai giurati e di una serata che non ha lesinato sorprese, grazie alla conduzione del performer e cantante Paolo Tuci e della drag resident La Wanda Gastrica, però, a spuntarla è stato Arziom Cristofaro, giunto ieri sera sul palco del Mamamia di Torre del Lago con la fascia di Mister Gay Puglia, con il suo fisico tornito e la sua storia personale.

Arziom Cristofaro, Mister Gay Italia 2014: "Contro ogni pregiudizio" - articolo mister gay3 - Gay.it

“In Italia – ha detto Mister Gay – c’è molta omofobia, ma è dettata dall’ignoranza. Nel mio paese e in altri come la Russia, invece, c’è una forte ideologia secondo cui essere gay è sbagliato e l’omosessualità va combattuta”. “La lotta per i diritti è fondamentale – ha continuato Arziom -. Il matrimonio e le adozioni sono l’obiettivo da raggiungere. E credetemi se vi dico, io che sono cresciuto in un orfanotrofio, che ad un bambino in quelle condizioni non interessa se ad adottarlo è una coppia gay, lesbica o etero: tutto quello che vuole è solo essere amato”. A consegnare la fascia, sono saliti sul palco del Mamamia Alessio Cuvello, ex Mister Gay, e l’attore Carlo Gabardini.

Una scelta, quella della giuria,che ha voluto lanciare un segnale forte, in un momento determinante per la comunità lgbt (lesbica, gay, bisessuale e transgender) italiana. Con due disegni di legge (quello contro l’omofobia e quello sulle unioni civili) in discussione alla Commissione Giustizia del Senato, l’autunno 2014 potrebbe segnare una svolta.
“Sarò in prima linea e sono pronto a metterci la faccia” ha concluso Mister Gay Italia a fine serata, senza nascondere un pizzico di orgoglio regionale. “Il titolo resta in Puglia – ha chiosato con emozione -. E adesso scusate, devo correre a telefonare al mio ragazzo per dargli la notizia!”.
E questa sera, Arziom è atteso al Makumba Summer di Bari per la sua prima uscita pubblica con la fascia.

Arziom Cristofaro, Mister Gay Italia 2014: "Contro ogni pregiudizio" - articolo mister gay2 - Gay.it

Mister Gay Italia ha vinto, oltre al titolo, un soggiorno di una settimana, per due persone, a Gran Canaria, offerto dall’ente del turismo dell’isola iberica, e un contratto di testimonial per un anno.
Insieme a lui, sul podio, secondo classificato Marco Porcelli, agente di viaggio salernitano, 27 anni. A lui è andato il titolo di Mister Gay Social. Marco Porcelli andrà una settimana al Kinky Summer Village, il primo evento lgbt organizzato in un villaggio turistico, in programma dal 15 al 22 settembre presso il Club Viaggi Santo Stefano Resort alla Maddalena, con il patrocinio dell’associazione Certi Diritti.
Terzo è arrivato Matteo Alciati, soccorritore del 118 e piemontese di 24 anni, a cui è andata la fascia di Mister Gay Convinto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

Leggere fa bene

locali gay in salento e queer friendly

Salento LGBTIQ+: guida 2024 ai locali e saune gay, serate queer friendly, festival e molto altro

News - Redazione 18.3.24
andria omofobia 18 anni gay

Andria, calci e pugni a un 18enne perché gay: “Abbiate il coraggio di denunciare”

News - Francesca Di Feo 26.10.23
bari BIG gender festival puglia lgbtqia

Bari International Gender Festival: i nostri sogni transfemministi devono continuare ad essere grandi

Culture - Redazione Milano 3.11.23
locali gay a bari 2024

Guida queer di Bari e provincia: serate e locali friendly, festival LGBTIQ+, saune e luoghi di cruising

News - Giorgio Romano Arcuri 19.2.24
taranto pride 2024, sabato 1 giugno

Taranto Pride 2024: sabato 1° Giugno

News - Redazione 6.2.24