Austria, finalmente operativo il matrimonio egualitario: Nicole e Daniela prime spose

Grazie alla corte costituzionale il matrimonio egualitario ha preso forma anche in Austria, con due donne spose la notte del 31 dicembre.

Il 2019 d’Austria ha preso vita sotto i colori dell’arcobaleno.

Nicole Kopaunik e Daniela Paier sono infatti diventate la prima coppia LGBT a giurarsi amore eterno in Austria. Il fatidico ‘sì, lo voglio’ è scattato pochi minuti dopo la mezzanotte del 31 dicembre. Le due donne, entrambi 37enni e fidanzate da 4 anni, sono convolate a nozze a Velden, in Carinzia, nel sud dell’Austria.

Il 5 dicembre del 2017 la corte costituzionale austriaca aveva dichiarato il divieto al matrimonio omosessuale incostituzionale, rendendo obbligatoria l’abolizione di tale divieto entro il 31 dicembre 2018. Da ieri, in sostanza, il matrimonio egualitario è diventato legge, anche se osteggiato dal Partito popolare e dal Partito della libertà che formano il Governo. Da ieri, finalmente, anche le persone LGBT d’Austria potranno sposarsi.