TUTTE A ROMA CON IL TRENO LESBICO

Parte un bastimento carico di…lesbiche. E’ un treno riservato alle donne che da Milano raggiungerà Roma per il gay Pride dell’8 luglio. E poi, visto che ci siamo, un salto alla spiaggia nudista di Capotta. Ma con alcune regole da seguire…

attente al bagaglio, di sicuro peserà più che all’andata, di sicuro sarà pieno di cose nuove, cose buone per il futuro e chissà..forse anche un amore inaspettato. Buon viaggio a tutte, ci si vede sul treno!!

Per informazioni:

disinibite, amiamo il corpo libero e le sensazioni di libertà e benessere che ci può regalare una giornata al mare sdraiate sulla sabbia completamente nude, ma spesso siamo in conflitto con gli inestetismi di chi non è perfetta. Critiche e un po’ ciarliere, anteponiamo la perfezione al senso di appartenenza alla Natura. Gli italiani e le italiane desiderano spogliarsi e tornare ad assaporare le origini? Che sia, ma è bene non dimenticare il rispetto per l’ambiente e per gli altri, se non si è consapevoli di cosa sia vivere la Natura e confondersi con essa è bene prendere lezioni prima di addentrarsi in un mondo affascinante e sconosciuto. Nudo, non è per forza sesso.

Ed ecco, per il Gay Pride, altri eventi organizzati da gruppi separatisti come:

Associazione Culturale Lesbica Visibilia – BO;

Coordinamento Lesbiche Romane – RM;

Pianeta Viola – BS;

Desiderandae – BA.

PRESSO IL CENTRO SOCIALE BRANCALEONE, VIA LEVANNA 11 A ROMA : WHEN NIGHT IS FALLING, 6-7-8 LUGLIO.

Giovedì 6 luglio ore 18,00: apertura giardino, bar, stands e Mostra Arte Visive; ore 22,30 spettacolo d’inaugurazione.

Venerdì 7 luglio ore 18,00: Apertura giardino, M.A.V.; ore 19,00 PROIEZIONE di una selezione di film dal Festival Internazionale del Cinema Lesbico Immaginaria; ore 23,00 GRANDE FESTA – DJ VALLY.

Per informazioni : LCA VISIBILIA e-mail [email protected]

di jaguar