Balenciaga, qu’est-ce que c’est?

Demna Gvasalia e la prima sfilata uomo di sempre. Egotismo e megalomania o nuovo corso per l'idea di uomo nel fashion system?

Balenciaga, qu'est-ce que c'est? - Balenciaga cov - Gay.it
4 min. di lettura

Tutti aspettavamo Balanciaga ed è divertente quanto strabiliante come in questi tempi di debunking endemico per ogni informazione notiziabile, qualunque buzz provenga dalla cricca Vetements o semplicemente attorno ad essa si sviluppi, assuma le caratteristiche di un culto anche piuttosto fondamentalista.

E già all’indomani del primo show uomo di sempre per la storica maison, fioccano aneddoti e reference che paiono pronti da scolpire nel marmo, a perenne monito e imperitura (fashion) memoria. Chissà se si tratta di una capacità innata del collettivo, o di una congiuntura favorevole data dai dati di vendita e dagli illustrissimi ambassador di questa nouvelle vague con le spalle delle giacche che arrivano ai gomiti.
E quindi tutto quel che c’è da dire sulla sfilata è stato già consegnato alla storia.
La famelica ricerca di Demna Gvasalia negli archivi quasi centenari della maison Balenciaga, dove trova un cappotto che pare Cristobal stesse creando per sé, a cui però mancava una manica. Manica che era croce dello spagnolo e della sua magnifica ossessione per fit e volumi. Allora Demna lo prende, trova la chiusa, cuce la manica e lo fa diventare la prima uscita di questo show, colmando il vuoto tra passato, presente e futuro. Designer messianico e dopo il miracolo detentore della legacy di quello che quasi unanimemente è considerato la più importante entità fashion del ventesimo secolo.
_MON0034

C’è poi la parte outstanding, già icona del nuovo corso. Le spalle delle giacce. Esagerate, abnormi, armatura surreale in cui i corpi galleggiano. Ed è subito David Byrne col suo Big Suit, che in Stop Making Sense (Jonathan Demme, 1984, forse il più bel concert movie della storia del pop) diventa più grande e grottesco ad ogni canzone, fino ad inghiottirlo.

David_Byrne_Big_Suit

Metafora ai tempi visionaria ma azzeccata di come lo yuppismo allora prettamente reaganiano avrebbe avuto la meglio sulla frizzante fauna occidentale, ma oggi forse poco più che una boutade virale per un designer che ha fatto delle spalle il proprio archetipo.

E ancora, sempre, di spalle si parla quando escono i bomber. Claude Montana e le sue spalline totali. Mensole-à-porter ambulanti su cui donne in carriera potevano caricare tutto il peso del capitalismo rampante e imperante.

Claude_Montana_2

In pasto al mercato si gettano i completi slim fit, quelli veramente interessanti. Doppio petto a vita stretta, pantaloni a sigaretta che si svasano appena prima di fermarsi sopra la caviglia, per concedere attenzione a stivali cafoni e fighissimi. In questi outfit si legge la possibilità di fare cassa e forse non è azzardato pensare anche a una (non così) nuova idea di uomo effettivamente percorribile. Questi che sembrano i cattivi lividi e borghesi contro cui l’ispettore Derrick bovino conduceva le proprire indagini, anche se certo rivisti e corretti.

Per onor di cronaca va citata anche la sfumatura apertamente queer dell’uscita in viola, dove con broccato cardinalizio si confeziona una divisa libertina da rave new world.

Quel che resta e forse stuzzica è la mancanza di un giudizio definitivo. Nuovo corso o the great fashion swindle?

_MON0416 _MON0092 _MON0146 _MON0575 _MON0477 _MON0278 _MON0218 _MON0727 _MON0830 _MON0848 _MON0886 _MON1009 _MON1138 _MON1036

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 23.6.16 - 18:35

Debunkung endemico de che? Comunque sempre più magri e anoressici pure i modelli uomini. Ma dov'è la carne a me non piace rosicchiare ossa non sono un cane!!!!

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Hai già letto
queste storie?

valentino-british-fashion-awards-2023 (5)

I British Fashion Awards 2023 in sfarzo rosso Valentino: il maestro stilista premiato con l’Outstanding Achievement Award

Culture - Francesca Di Feo 6.12.23
Gianni Versace L'imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà? - Gianni Versace limperatore dei sogni cover - Gay.it

Gianni Versace L’imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà?

Cinema - Redazione 29.11.23
Marcelo Burlon

Marcelo Burlon lascia il suo brand per godersi suo marito, i suoi cani e le nuove attività

Lifestyle - Redazione Milano 23.4.24
The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior - Apple TV The New Look key art graphic header 16 9 show home.jpg.large 2x - Gay.it

The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior

Serie Tv - Redazione 15.12.23
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Gabriele Esposito, Giuseppe Giofrè e Simone Susinna - Foto: Instagram

18 bollenti mutande indossate per Calvin Klein

Lifestyle - Luca Diana 5.1.24