Bari, va deserta la messa in memoria delle persone trans

"A nessuno importa di noi: istituzioni, comunità gay e donne che celebrano la giornata contro la violenza di genere".

Bari, va deserta la messa in memoria delle persone trans - bari 3 - Gay.it
1 min. di lettura

La messa si è tenuta, alla fine, ma in tono minore: il Tdor (Transgender Day of Remembrance), giorno del ricordo delle vittime di transfobia, è passato un po’ sotto silenzio a Bari, almeno a detta di Alessia Nobile.

Bari, va deserta la messa in memoria delle persone trans - bari 1 - Gay.it

Alessia Nobile, la trans (attiva nella comunità LGBT locale) che per il terzo anno consecutivo aveva promosso una messa nella chiesa di San Sabino, si sfoga a qualche giorno di distanza per denunciare una scarsa partecipazione all’iniziativa: “La verità è che siamo invisibili, a nessuno importa di noi. Né alle istituzioni, né alla comunità gay, né alle donne che hanno celebrato la giornata mondiale contro la violenza di genere. Delle violenze fisiche e psicologiche che subiamo ogni giorno non importa a nessuno”.

Bari, va deserta la messa in memoria delle persone trans - bari 2 - Gay.it

Accuse dirette anche alle istituzioni della sua Regione, come Antonio Decaro (sindaco di Bari) e Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia: “Perché sentono di potersi mettere una corona di fiori colorati intorno al collo per andare a sfilare con la comunità omosessuale e poi si rifiutano di venire a una messa per le trans? La verità è che dichiararsi dalla parte degli omosessuali fa propaganda”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Tancredi Aprile 27.11.17 - 19:55

La redazione di gay.it, degna dei loro referenti politici del Pd, pratica la censura cancellandomi i messaggi ma io li riposto. Alla redazione di gay.it viene così difficle scrivere che Emiliano e Decaro sono del Pd? Se fossero stati dei 5 Stelle gli pseudo-giornalai di questa redazione lo avrebbero scritto a caratteri cubitali persino nel titolo. Perché la verità è che al di la della propaganda piddina della radazione gay-it filo renziana il partito democratico non è così a favore della causa omosessuale come si vuol far credere.

Avatar
Tancredi Aprile 27.11.17 - 18:51

Alla redazione di gay.it viene così difficle scrivere che Emiliano e Decaro sono del Pd? Se fossero stati dei 5 Stelle gli pseudo-giornalai di questa redazione lo avrebbero scritto a caratteri cubitali persino nel titolo. Perché la verità è che al di la della propaganda piddina della radazione gay-it filo renziana il partito democratico non è così a favore della causa omosessuale come si vuol far credere.

Trending

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
taranto pride 2024, sabato 1 giugno

Taranto Pride 2024: sabato 1° Giugno

News - Redazione 10.5.24
Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Il regista trans Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Gay.it

Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit

Cinema - Redazione 10.1.24
Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: "Dio è padre di tutti" - Nicolo Anselmi Rimini - Gay.it

Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: “Dio è padre di tutti”

News - Redazione 8.4.24
20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome - AH 20000speciediapi foto3 - Gay.it

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome

Cinema - Federico Boni 7.12.23
Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24