Beppe Convertini diffida Gay.it

Dopo aver diffuso la notizia di una lettera del presunto fidanzato di Beppe Convertini, l'attore ha fatto pervenire alla nostra redazione una diffida del suo avvocato. Ma di smentita, non se ne parla

Beppe Convertini diffida Gay.it - convertinigayitBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Nonostante siano lontani i tempi in cui Andy Warhol profetizzava quindici minuti di celebrità per tutti – certo, Internet ha reso la profezia più facilmente realizzabile – ecco che oggi vogliamo regalare quei quindici minuti ad un avvocato. L’avvocato di Beppe Convertini.

Ieri sera la redazione di Gay.it ha ricevuto nella propria casella di posta una diffida da parte di un avvocato milanese il quale ci chiedeva di togliere dalle nostre pagine la notizia che riguardava un presunto amore omosex di Convertini.

Il fatto, in realtà, era stato reso pubblico da un altro famoso portale, da anni in rete con le sue notizie, Excite. La scorsa settimana, il sito ha riferito di una lettera – con tanto di prove fotografiche allegate – arrivata nella loro redazione del presunto fidanzato di Beppe Convertini. Stufo delle gallerie fotografiche che ritraveano l’attore in compagnia femminile, il tenore Giovanni Cavaretta chiedeva la cancellazione di quel materiale dalle pagine di Excite. «Per quanto riguarda Beppe Convertini e il sottoscritto, la nostra relazione dura da quasi cinque anni», «Fino a questa sera il Convertini mi si dichiara "innamorato"!», scriveva Cavaretta nella missiva.

Ieri la richiesta del legale di Convertini:
Egregi Signori,
scrivo in nome, per conto e nell’interesse del mio cliente Giuseppe Convertini (in arte Beppe Convertini), in relazione ad alcune notizie apparse sul Vostro sito internet,  avente ad oggetto la sfera privata e personale del mio cliente e divulgate da soggetti nei confronti dei quali sono in corso le più opportune tutele legali.

Tali informazioni, infatti, attengono esclusivamente la sfera privata e personale del mio cliente e come tali informazioni personali e sensibili ai sensi delle vigenti normative in materia di tutela della privacy e di alcun rilievo sul suo ruolo e sulla sua vita pubblica (né di alcun interesse pubblico o sociale) e, pertanto, prive del requisito dell’essenzialità.

In ragione di quanto sopra, Vi invito gentilmente:
(i) a procedere all’immediata cancellazione delle citate informazioni rese pubbliche sulla testata pubblicata su internet;
(ii) a procedere alla cancellazione di dette informazione da tutti gli archivi e banche dati ad uso redazionale;
(iii) a non dare diffusione ad ulteriori informazioni e/o materiale fotografico eventualmente raccolto non in luogo pubblico e attinente esclusivamente la sfera privata e personale del mio cliente e/o comunque riguardati dati personali dello stesso.

In ogni caso, a tutela dei diritti ed interessi del mio cliente, mi riservo di adire ogni via giudiziaria (sia civile che penale) e di richiedere, nelle competenti sedi di giudizio, tutti gli eventuali danni patiti e patendi dal mio cliente.

Chiedere di cancellare dalla memoria virtuale la cronaca di un fatto, peraltro già pubblicato da Excite, non significa cancellare il fatto in sé, vuol dire semplicemente non diffonderlo più e quindi non informare su di esso. Il nostro lavoro è questo: abbiamo il dovere di informare e chi ci legge ha il diritto di essere informato. Soprattutto se l’interessato dimostra di non difendere la sua privacy con altrettanta solerzia quando si tratta di farsi fotografare in spiaggia in compagnia femminile. Per questo Gay.it rivendica la scelta di riportare la cronaca dell’outing ad opera di Giovanni Cavaretta e non cancellerà nulla di quanto scritto. Potremmo chiederci, piuttosto, perché perdere del tempo per una tale, stramba richiesta e non spenderlo invece per una smentita di quello che si è scritto? Ma la risposta sarebbe troppo facile.

di Daniele Nardini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

Hai già letto
queste storie?

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): "Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile" - Carolina Morace 1 - Gay.it

Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): “Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile”

News - Federico Boni 13.5.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24