Billy Elliot compie 20 anni, omaggio ad una meraviglia di inizio millennio

I debuttanti Stephen Daldry e Jamie Bell incantarono Cannes e volarono agli Oscar grazie all'indimenticato e splendido Billy Elliot.

Billy Elliot compie 20 anni, omaggio ad una meraviglia di inizio millennio - Billy Elliot - Gay.it
2 min. di lettura

Esattamente 20 anni fa Billy Elliot di Stephen Daldry, ispirato alla vera storia del ballerino Philip Mosley, si faceva ammirare al Festival di Cannes, nella selezione Quinzaine des Réalisateurs. Il resto è storia del Cinema. Costato 5 milioni di dollari, il film ne incassò 109,280,263 in tutto il mondo, venne nominato a 3 premi Oscar, 2 Golden Globe, 3 EFA, 3 SAG e 10 Bafta, vincendone 3, compreso quello per il miglior attore, andato all’esordiente Jamie Bell, all’epoca appena 14enne.

Stephen Daldry, gay dichiarato e in quel lontano ‘2000 debuttante assoluto in qualità di regista, raccontò questa storia di provincia nell’Inghilterra di metà anni ’80, con il figlio di una coppia in enorme difficoltà economiche che scopre la magia della danza, abbandonando la boxe. Un’inedita passione nascosta in famiglia, perché in quegli anni il balletto veniva associato all’omosessualità, se non fosse che il padre, minatore in sciopero contro Margaret Thatcher, scopra la verità…

Raramente si vedono film inattaccabili, in cui tutto coincide perfettamente, ma Billy Elliot è uno di quei ambiti casi. Non solo il travolgente  e straordinario Jamie Bell, ma anche il bravissimo Gary Lewis e la sublime Julie Walters, insegnante di danza di Billy. Colonna sonora strabordante, tra pop e rock, Billy Elliot è successivamente diventato romanzo e soprattutto musical inedito, musicato da Elton John su testi di Lee Hall, da 15 anni esatti campione d’incassi in tutto il mondo. Tom Holland, oggi celebre Spiderman cinematografico, è esploso proprio a teatro interpretando Billy, nel 2008, nel West End.

Lee Hall, sceneggiatore del film, diede a Daldry l’occasione di dipingere uno spaccato britannico non troppo distante da noi, in cui l’omofobia imperversava soprattutto in famiglia, annegando in luoghi comuni e inutile paure sociali. Il giovane Michael, migliore amico di Billy di lui perdutamente innamorato,  porta sulle proprie spalle tutti i timori di una comunità gay che solo da pochi anni era stata ‘legalizzata’ in tutto il Regno Unito (1967 in Inghilterra e Galles, 1981 in Scozia e 1982 in Irlanda del Nord), fino al voluto omaggio finale con una celebre rappresentazione del Lago dei Cigni del 1995, avvenuta realmente a Londra. Il coreografo Matthew Bourne sostituì infatti l’intero corpo da ballo femminile con ballerini, introducendo deliberatamente il tema dell’omosessualità maschile.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Back to Black Marisa Abela e Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Gay.it

Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic

Cinema - Redazione 11.1.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos, 1° trailer italiano del nuovo film con Emma Stone e Hunter Schafer - Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos 2 - Gay.it

Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos, 1° trailer italiano del nuovo film con Emma Stone e Hunter Schafer

Cinema - Redazione 27.3.24
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
barbie margot robbie

Margot Robbie, Barbie e gli Oscar 2024. Ecco le prime parole dell’attrice dopo le polemiche sulle mancate nomination

Cinema - Redazione 1.2.24
Pitch Perfect 4 e un nuovo Mean Girls, parlano Rebel Wilson, Rachel McAdams e Lindsay Lohan - Pitch Perfect 4 e un nuovo Mean Girls parlano Rebel Wilson Rachel McAdams e Lindsay Lohan - Gay.it

Pitch Perfect 4 e un nuovo Mean Girls, parlano Rebel Wilson, Rachel McAdams e Lindsay Lohan

Cinema - Redazione 3.5.24