Anche Bologna vieta gli spazi comunali a organizzazioni fasciste e omofobe

Chi vorrà utilizzare gli spazi comunali dovrà sottoscrivere i principi antifascisti della Costituzione.

Anche Bologna vieta gli spazi comunali a organizzazioni fasciste e omofobe - bologna 3 - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo Torino e Milano, anche Bologna decide di vietare gli spazi pubblici a organizzazioni fasciste, sessiste e omofobe.

Lunedì il consiglio comunale di Bologna ha approvato una mozione con cui impegna il sindaco a cambiare i regolamenti circa la concessione di sale e spazi comunali: chi vorrà utilizzarli dovrà prima sottoscrivere i principi antifascisti della Costituzione. L’obiettivo? Vietarli a chi discrimina per etnia, religione, genere o orientamento sessuale. La proposta, formulata a luglio dalla consigliera di Coalizione Civica Emily Clancy, è stata votata dopo tre ore di discussione e ostruzionismo della destra.

Anche Bologna vieta gli spazi comunali a organizzazioni fasciste e omofobe - bologna 2 - Gay.it

19 i voti favorevoli (Pd, Coalizione Civica, M5S), tre quelli contrari (Lega Nord, Forza Italia) e un astenuto (un consigliere di “Insieme Bologna”).

Anche Bologna vieta gli spazi comunali a organizzazioni fasciste e omofobe - bologna 1 - Gay.it

Ora cosa succederà? Il sindaco dovrà modificare, come già detto, i regolamenti per respingere i rigurgiti neofascisti che stanno tornando in auge in tutta la penisola, compresa la città medaglia d’oro della Resistenza Bologna. Emily Clancy, nel corso del suo intervento, ha detto: “Non devo ricordare le innumerevoli lapidi dedicate alla memoria dei partigiani bruciate in modo vile e con il favore delle tenebre nella nostra città, episodio purtroppo sempre più frequente. Non devo ricordare le scritte xenofobe o inneggianti al duce comparse sui muri di moltissime nostre vie del centro”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Francesca Pascale e l’addio a Paola Turci: “Un grande dolore, ho deciso io di allontanarmi. Berlusconi incancellabile”

News - Redazione 20.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran - cover 1 - Gay.it

Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran

Culture - Federico Colombo 20.7.24

Leggere fa bene

Liberazione 25 Aprile

Il Fascismo è ancora tra noi: non ci fermeremo, non ci fermeranno. Buona Liberazione a tuttə!

Culture - Giuliano Federico 25.4.24
Arcigay Io Voto Elezioni Europee 2024

Porto 8 persone a votare contro i fascisti e poi vado a bere, la campagna di Arcigay è virale

News - Mandalina Di Biase 6.6.24
Alessandro Zan Elezioni Europee PD Collegio Nord Est Nord Ovest

“Contro i neofascismi, per un’Europa antifascista” Alessandro Zan candidato PD alle Elezioni Europee

News - Redazione Milano 23.4.24
rivolta pride 2024, il 6 luglio a bologna

Rivolta Pride 2024: a Bologna sabato 6 luglio

News - Redazione 2.3.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Bologna, è ufficiale. Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico (VIDEO) - Bologna Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico - Gay.it

Bologna, è ufficiale. Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico (VIDEO)

News - Redazione 4.7.24
roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24